Una corsa urbana all’ora da Vittorio Veneto a Cappella Maggiore. La chiedono i ragazzi del gruppo dei giovani di Cappella Maggiore e Anzano "Nuova Voce" che da oggi hanno avviato una raccolta firme per chiedere alla Mom il prolungamento fino al centro del capoluogo della tratta della linea di autobus 32 che da Vittorio Veneto in genere fa dietrofront in località Santa Apollonia.

Hanno appoggiato alla domanda anche una prova sul campo cronometrata per dimostrare che esiste questa possibilità: l’autobus in sostanza potrebbe ritornare attraverso la rotatoria davanti al municipio, con cadenza oraria. Il tutto escludendo i rientri di corsa su via Gramsci a Santa Apollonia e via del Carso a Sant’Andrea di Vittorio Veneto, eventualmente coperti con l'autobus di ritorno della linea 31 da Savassa/Forcal.

“Per le esigenze del territorio basterebbe una corsa all’ora – sostiene Daniele Mercadante di Nuova Voce, particolarmente attivo sul territorio da qualche mese - lasciando l’altra corsa sulla tratta attuale”. L’arrivo della corsa urbana di Mom a Cappella Maggiore è stata più volte discussa negli anni scorsi, senza esito e ogni esperimento è fallito.

“Però se la raccolta firme andrà bene – sostiene Mercadante – la richiesta ufficiale alla Mom la inoltreremo con l’appoggio delle amministrazioni comunali locali, è una battaglia di civiltà. Almeno in vista di un periodo di prova, come già abbiamo avuto di esempio con le corse urbane domenicali andate a buon fine”.

Le firme si raccolgono a Cappella Maggiore da “Magica Cartoleria" di Giorgio Giacomin, Bar "Le Briciole", Bar/Gelateria "Da Bucco", Panificio "Le Tre Spighe", Macelleria "Da Renzo", Centro di Medicina Integrata/Medici di Base.

Ad Anzano e Santa Apollonia al Bar "La Nicchia",Panificio Di "Bottecchia Attilio", Bar Santa Apollonia. A Sarmede da Bar "Il Brucaliffo e Bar "4 Amici Al Bar", a Montaner da Bar "La Perla Nera". Infine a San Martino di Colle Umberto da Snack Bar "Girasole" e Panificio San Martino.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it