Fa ancora molto discutere il tema della viabilità a Conegliano: se da un lato l'amministrazione comunale ha dichiarato la volontà di investire su questo aspetto, dall'altra la minoranza indica quanto dovrebbe, a suo parere, essere fatto.

Stavolta è il caso del consigliere del Partito democratico Italo Rebuli (nella foto), il quale in un'interpellanza sul tema della sicurezza, ha dichiarato: "Adeguata attenzione dovrebbe essere osservata per rendere maggiormente visibile all’automobilista il pedone in prossimità di tale attraversamenti anche nelle ore di visibilità, riducendo gli spazi di sosta in posizione di avvicinamento".

"Infatti - ha proseguito Rebuli - molto spesso le macchine e in particolare furgoni e furgoncini parcheggiati in sosta, nascondono ai guidatori che sopraggiungono il pedone che si avvia all’attraversamento, con grave rischio di incidente (vedasi quanto successo in via Lourdes recentemente)".

"Pertanto chiedo - ha concluso il consigliere - che sia ridotto lo spazio di sosta in corrispondenza degli attraversamenti pedonali, anche attraverso l’apposizione di blocchi paracarri di impedimento, per evitare che si verifichino situazioni di pericolo causate anche da chi sia tentato di non rispettare lo spazio di sicurezza alla visibilità".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it