Tra la fine del 2018 e il 2019 sono in programma delle nuove asfaltature a Conegliano. Ad annunciarlo è lo stesso assessore ai lavori pubblici, Claudio Toppan: "Una volta conclusi i lavori sul ponte sulla Ferrera (nella foto),  in corrispondenza del sottopasso dei Bravi, vogliamo iniziare ad asfaltare proprio da lì fino al ponte sul Monticano - spiega - Poi se le risorse ci sono, ci piacerebbe proseguire fino al semaforo di via Vital".

"Non si tratterebbe di una semplice asfaltatura - precisa Toppan - perché lo strato sottostante alla Pontebbana manca di un sottofondo e per questo si formano sempre questi cedimenti, quindi si tratterebbe di procedere con una vera e propria opera di risanamento".

Considerato che i lavori al sottopasso dei Bravi dovrebbero concludersi indicativamente attorno a domenica 9 settembre, successivamente dovrebbero iniziare gli interventi di asfaltatura citati dall'assessore.

Ma anche il 2019 si presenta come un'annata importante per le strade coneglianesi: il Comune ha infatti in programma di occuparsi di via Maggiore Piovesana. "Abbiamo predisposto un progetto di riqualificazione - ha dichiarato Toppan - perché non necessita di una semplice asfaltatura, ma mancano anche i marciapiedi e le piste ciclabili".

"Avremmo dovuto iniziare nel 2018 - ha aggiunto l'assessore - ma non c'erano le risorse. Ora abbiamo partecipato anche a un bando e vediamo quale sarà l'esito. Stiamo pensando anche di suddividere il lavoro in due stralci, vedremo".

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it