Qdpnews.it

facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   instagramQdp   rssQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 392 36 84 152   whatsappQdp
venerdì 20 gennaio 2017 - ORE 02:57
SP_WEATHER_CLEAR

0°C

  

"CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE PER LA PUBBLICITA' ELETTORALE 2016 (elezioni regionali e elezioni comunali)
La testata giornalistica online www.qdpnews.it, edita dalla DPLAY SRLS con sede operativa in Piazza Vittorio Emanuele II nr.5 in Pieve di Soligo (Treviso), comunica che intende pubblicare "messaggi elettorali a pagamento" per il referendum che si terra domenica 04 dicembre 2016, in conformità alle norme AGCOM.

MESSAGGI ELETTORALI
Per messaggi elettorali si intendono tutti quei messaggi che fanno riferimento ad elezioni politiche indette dal Ministero dell'Interno (Parlamento/Senato – Amministrative – Europee – Referendum). Tali messaggi sono soggetti alla par condicio dettata dall'Autorità Garante delle Comunicazioni che, in occasione delle elezioni indette dal Ministero dell'Interno (che provvede a darne comunicazione attraverso la Gazzetta Ufficiale), pubblica il regolamento sul sito www.agcom.it a cui ogni Editore dovrà attenersi da quel momento fino al giorno delle elezioni.

Messaggi ammessi
Sono ammesse solo le seguenti forme di messaggio elettorale:
• annunci di dibattiti, tavole rotonde, conferenze, discorsi;
• pubblicazioni destinate alla presentazione dei programmi delle liste, dei gruppi di candidati e dei candidati;
• pubblicazioni di confronto tra più candidati.
Gli spazi disponibili devono essere equamente distribuiti fra tutti i soggetti interessati, in condizioni di parità tra loro, purché ne facciano richiesta nei termini stabiliti. Il principio di parità va osservato tra le liste e i candidati della stessa circoscrizione, nonché tra i partiti e/o i movimenti politici. In caso di alleanze, ogni partito sarà considerato in modo autonomo.
L'Editore è tenuto a far verificare in modo documentale, su richiesta dei soggetti politici interessati, le condizioni praticate per l'accesso agli spazi in questione, nonché i listini in relazione ai quali ha determinato le tariffe per gli spazi medesimi.

Tariffe per l'accesso agli spazi
Dal momento della pubblicazione delle tariffe elettorali sulla testata, dovranno essere mantenuti lo stesso trattamento e le stesse condizioni economiche per qualsiasi partito/movimento/candidato (pena incorrere in sanzioni).
I prezzi pertanto, saranno fissi e non negoziabili. Non sono previsti né sconti né diritti d'Agenzia.
Le tariffe per la carta stampata saranno da assoggettare all'aliquota Iva del 4% già nei 90 giorni precedenti le elezioni come da art. 18 della legge 515/1993 modificato dalla legge n. 90/2004 e tuttora in vigore.

Modalità di prenotazione
Trattandosi di avvisi che prevedono il pagamento anticipato, gli stessi devono essere sempre preventivamente opzionati agli Esecutivi competenti. Sia l'opzione che la prenotazione debbono riportare la tipologia "Messaggi elettorali 2016" per permettere di tracciare correttamente l'inserimento della pubblicazione elettorale. Non è possibile prenotare annunci in posizione.

Tempistiche di prenotazione e consegna dei materiali
Le prenotazione e relativi materiali dovranno essere consegnati almeno 48 ore prima per internet . Saranno pubblicati tutti gli annunci pervenuti nei termini indicati.
Il materiale, in formato PDF o JPEG, dovrà essere inviato all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Posizionamento banner
Il posizionamento dei banner "messaggi elettorali" seguirà il mero ordine temporale della prenotazione (il primo sarà posizionato in testa alla colonna dei banner, il secondo sotto, ....). I banner saranno inseriti nella colonna a destra. Ogni banner potrà essere "fisso" o "a rotazione" e potrà comprendere foto, messaggio elettorale e dati del candidato, (simbolo del partito appartenenza). Il committente potrà scegliere se legare il banner ad un sito esterno (link).

Blog elettorale a pagamento
Il committente può chiedere di legare il proprio banner ad una pagina personale (blog elettorale a pagamento) creata da www.qdpnews.it in una sezione interna. Il blog elettorale a pagamento (identificato dal nome e dal simbolo della lista), sempre nel rispetto delle norme AGCOM, sarà del tipo domanda-risposta, con domande dei lettori e risposte della lista/candidato sul programma elettorale e/o annunci di incontri pubblici.
Sarà cura del committente fornire il materiale informativo attraverso e-mail o con consegna diretta in tempo utile per la realizzazione e personalizzazione dello spazio acquistato.

Modalità di pagamento
Si accettano solo forme di pagamento anticipato. Le forme di pagamento tramite bonifico bancario dovranno essere intestate a DPLAY SRLS Piazza Vittorio Emanuele II nr.5 in Pieve di Soligo (Treviso), con causale "MESSAGGI ELETTORALI 2016".

I materiali dovranno sempre essere preventivamente inviati alla direzione della testata per l'approvazione. Non saranno accettate inserzioni dal contenuto testuale o grafico difformi da quanto stabilito da tutte le norme di Legge e dalle disposizioni dell'Autorità Garante per le Comunicazioni vigenti in materia con riferimento particolare, ancorché non esclusivo, alla Legge 10 dicembre 1993, n. 515 e successive norme attuative regolamentari. L'Editore si riserva di verificare i contenuti ed i corredi grafici dei messaggi e, ove ritenuti gli stessi difformi dalle previsioni normative sopra citate, potrà rifiutarne la pubblicazione. In caso di spazio pubblicitario prenotato e pagato, ma non approvato, sarà rimborsata la quota versata.

Tempi di pubblicazione
I messaggi elettorali andranno on line entro i 3 giorni successivi la ricezione della conferma della adesione e della ricevuta di bonifico.

Modalità di pubblicazione di messaggi politici elettorali
I messaggi politici elettorali debbono essere chiaramente riconoscibili, anche mediante specifica impaginazione in spazi evidenziati secondo modalità uniformi per ciascuna testata, e devono recare l'indicazione del loro committente (nome e cognome)e la dicitura"MESSAGGIO ELETTORALE".

Annullamento campagna
Gli ordini sono vincolanti, pertanto il richiedente è tenuto a dare disdetta scritta entro e non oltre 30 giorni antecedenti la partenza della campagna.

Divieti per le Amministrazioni Pubbliche
Dalla data di convocazione dei comizi elettorali e fino alla chiusura delle operazioni di voto è fatto divieto a tutte le amministrazioni pubbliche di svolgere attività di comunicazione ad eccezione di quelle effettuate in forma impersonale ed indispensabili per l'efficace assolvimento delle proprie funzioni.

Divieto di pubblicare i messaggi politici elettorali
Per INTERNET è vietata la pubblicazione e la trasmissione di qualsiasi messaggio elettorale: nel giorno precedente (un minuto dopo la mezzanotte) ed in quello/i stabilito/i per le votazioni. Esempio: se le votazioni sono previste per la domenica, l'ultimo giorno di trasmissione sarà fino alla mezzanotte del venerdì.

Riepilogando:
• tutti gli annunci dovranno essere venduti a tariffe di listino, senza sconto;
• non sono ammessi annunci in posizione;
• non sarà riconosciuta commissione d'agenzia;
• il pagamento è sempre anticipato;
• fatturazione solo al partito/candidato/committente elettorale/movimento;
• iva 4% sia per la stampa che per internet;
• tipologia "messaggi elettorali 2016";
• diciture obbligatorie: MESSAGGIO ELETTORALE in alto (minimo corpo 6) oltre al nome del COMMITTENTE ELETTORALE
• materiale da inviare a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. presso DPLAY SRLS con sede operativa in Piazza Vittorio Emanuele II nr.5 in Pieve di Soligo (Treviso).

savno servizi ambientali

APERTURA FINESTRA EMERSIONE NUOVE UTENZE

Proposta del gestore Savno S.r.l. per l'ampliamento della base imponibile tariffaria attraverso l'emersione di nuove utenze ...


SCUOLE RICICLONE - PREMIAZIONI

Sono stati premiati gli istituti scolastici che nel nostro territorio hanno contribuito di più per il riciclo di cartucce ... video


stop fatture progetti scuole
savno sms lavora con noi
le più lette di Qdpnews.it
  • SETTIMANA
  • MESE

Developed in conjunction with Ext-Joom.com

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Glauco Zuan
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Alimentazione e Informazione

> In montagna con ... Giovanni Carraro

> Farmacie di turno

> Pediatra ... in famiglia