facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   instagramQdp   rssQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 392 36 84 152   whatsappQdp
giovedì 29 giugno 2017 - ORE 09:09
giweather joomla module

Qdpnews.it

Categoria: Conegliano


Siamo finalmente arrivati al momento: oggi, sabato 17 giugno, e domani, domenica 18, si terrà, nel centro storico a Conegliano, la 33esima edizione della Dama Castellana, la manifestazione storica cult della Città della Cima, che la riporterà al suo momento di massimo splendore, ovvero al Rinascimento.

L’edizione 2017 vede alla regia Francesca Zava, dell’accademia "Da Ponte" di Vittorio Veneto, che in questi mesi ha seguito e preparato gli oltre 300 figuranti che tra oggi e domani sfileranno tra via XX Settembre e piazza Cima. Il tema che farà da leit motiv nei due giorni di festival sarà “Un viaggio tra sogno e realtà”,  che non a caso è il titolo dello spettacolo della Dama Vivente, punto focale dei due giorni di festival, che avrà luogo in piazza Cima domani, domenica 18 giugno, alle ore 18. Previsti oltre 30 spettacoli giornalieri e tutti ad ingresso gratuito.

Oggi, sabato 17 giugno, alle ore 17, il festival si aprirà con lo spettacolo del gruppo Tamburi e Sbandieratori della Dama Castellana di Conegliano in Piazza Cima, che si esibirà anche alle ore 18.15. Per tutto il pomeriggio, sino alle ore 19.30, i visitatori saranno allietati dai giullari della Dama Castellana. Alle ore 17.15, a Porta Dante, ci sarà lo spettacolo e la parata lungo via XX Settembre con trampolieri, giocolieri, pupazzi, percussioni "Sogno Blu" di Auló teatro, mentre dalle ore 17.30 alle 19.45 in via XX Settembre si terrà lo spettacolo di trampoli itinerante “Sogno e Realtà “con Federico Faggioni e la sua compagnia.

Conegliano Dama preludio 1

Dalle 17.30 alle 19.45, sempre in via XX Settembre, spettacolo itinerante grottesco della compagnia “Li Brutti”, mentre alle 17.45 partirà la performance di percussioni Hang Drum con Tommy Caenazzo di Auló Teatro. Alle 17.45 e 19.15, nella piazzetta XVIII Luglio, giocoleria e arte di strada con Ivan Giussani, mentre alla stessa ora a palazzo Montalban trampoli e corvo reale con Chanelle. Alle 17.30, nella Loggia del municipio, avrà inizio la commedia “La molto lamentevole commedia e la crudelissima morte di Piramo e di Tisbe” della Compagnia Red Art, ripetuto alle ore 18.30 sotto la Loggia del Duomo. Alle ore 18, sempre in duomo, si terrà lo spettacolo di fuoco “Dragonfly” della Compagnia Circo Volante, che verrà ripetuto alle ore 19 vicino al municipio. Alle ore 19.15, a Porta San Polo si ripeterà lo spettacolo e la parata lungo via XX Settembre con trampolieri, giocolieri, pupazzi, percussioni "Sogno Blu" di Auló Teatro.

Partirà poi il programma tradizione della Dama Vivente: alle ore 20.15 da Porta Leone partirà il Corteo rinascimentale con direzione il duomo Cittadino, all’interno del quale si terrà la Benedizione dei Gonfaloni: il monsignore benedirà i simboli dei quartieri cittadini, come segno di benevolenza e di buon auspicio per l’anno a venire. A seguire, il corteo si sposterà in piazza Cima, dove avrà inizio lo spettacolo del Preludio, una piccola anticipazione del grande spettacolo che si terrà il giorno seguente. Alle 22, sempre in piazza Cima, a concludere la giornata sarà lo spettacolo “Tarocchi” della Compagnia Materia Viva.

L’appuntamento sarà poi per domani, domenica 18 giugno, con la seconda parte del Festival Rinascimentale, il Grande Corteo Rinascimentale e lo Spettacolo “Un viaggio tra sogno e realtà”, durante il quale si terrà la Partita a Dama Vivente tra i quartieri di Parè e Collalbrigo: si scoprirà così quale quartiere custodirà le chiavi della città del Cima per un anno.

(Fonte e foto: Associazione Dama Castellana).
#Qdpnews.it

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Glauco Zuan
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Alimentazione e Informazione

> In montagna con ... Giovanni Carraro

> Farmacie di turno

> Pediatra ... in famiglia