meteoQdp
venerdì 20 ottobre 2017 - ORE 12:21
facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   +39 392 3684152whatsappQdp   farmacieQdp

Qdpnews.it

Categoria: Conegliano


E' arrivato il momento cruciale: ancora poche ore e Conegliano scoprirà quale quartiere tra Collalbrigo e Parè custodirà le chiavi della città. Ma lo spettacolo della partita a dama vivente sarà solamente uno dei tanti spettacoli che l’associazione "Dama Castellana" offrirà gratuitamente a tutti i cittadini ed ai partecipanti alla manifestazione.

Durante tutto il pomeriggio, infatti, si terranno oltre 30 spettacoli, tutti ad ingresso gratuito e dedicati a tutti, dai più piccoli ai più grandi. Oggi, domenica 18 giugno, il festival si aprirà alle ore 15.15, con lo spettacolo del gruppo Tamburi Medioevali di Cividale Del Friuli, gruppo ospite di quest’anno. Alle ore 15.30 da Porta Dante partirà lo spettacolo-parata lungo via XX Settembre con trampolieri, giocolieri, pupazzi, percussioni "Sogno Blu" di Auló Teatro, che si ripeterà, ampliando il suo percorso, alle ore 17.15.

Sempre alle ore 15.30 inizierà lo spettacoli di trampoli itineranti “Sogno e Realtà “con Federico Faggioni, contemporaneamente alle esibizioni della compagnia di giullari grotteschi “Li Brutti”. Alle 15.30 e alle 16.15 presso il municipio lo spettacolo acrobatico della Compagnia Cieocifa, mentre alle 16 nelle vicinanze del duomo si terrà lo spettacolo di fuoco “Dragonfly” della Compagnia Circo Volante, che verrà ripetuto alle ore 17 a Porta San Polo.

Conegliano Dama castellana 2016.2

Alle ore 16.15 e alle 17.15, sempre vicino al duomo, performance di percussioni Hang Drum con Tommy Caenazzo mentre negli stessi orari ma in Piazzetta XVIII Luglio giocoleria e arte di strada con Ivan Giussani. A palazzo Montalban, alle ore 16.15 e alle 17.15 trampoli e corvo reale con Chanelle, mentre alle 16.30 in piazza Cima torna la compagnia CircoVolante, con lo spettacolo di danza aerea “Con la testa tra la nuvole”.

Spettacoli che altro non sono che il preambolo ai due momenti più importanti di questa Dama Castellana 2017: alle ore 17, dalla sede dell’associazione Dama Castellana in Viale Spellanzon, partirà il Grande Corteo Rinascimentale, con tutti i figuranti che mostreranno agli spettatori gli splendidi abiti rinascimentali dell’associazione. Quest’anno il corteo seguirà un nuovo percorso: dopo viale Spellanzon, percorrerà via Garibaldi e corso Cavour. Giunto alla Fontana dei Cavalli, il corteo si dividerà in due parti: la prima scendere in Piazza Calvi, per poi salire fino in stazione ferroviaria e percorrere viale Carducci, fermandosi ai piedi della Scalinata degli Alpini. La seconda parte di corteo, giunta alla Fontana dei Cavalli, proseguirà dritta per Corso Vittorio Emanuele, fermandosi al lato della Scalinata. Sotto la Scalinata degli Alpini si esibitrà il gruppo Tamburi e Sbandieratori della dama Castellana e, al termine dello spettacoli, il corteo ricomincerà il suo percorso lungo Corso Mazzini e Corso Vittorio Emanuele per giungere in Piazza Cima.

Piazza Cima che, a partire dalle ore 18.15 circa, sarà il teatro dello spettacolo della Dama Vivente, dal titolo “Un viaggio tra sogno e realtà”. Sogno e realtà, due parti così vicine ma anche così contrastanti che caratterizzano la vita di ciascuno di noi, sempre propensa a fare qualsiasi cosa per far avverare i sogni di ognuno di noi; anzi sono proprio i sogni che ci fanno vivere.

Ed è proprio così che inizia lo spettacolo della Dama Vivente, con un uomo comune seduto in un’osteria coneglianese che comincerà a sognare ad occhi aperti e ritornerà indietro nel tempo, quando Conegliano pullalava di personaggi facoltosi ed intellettuali. E sono loro la testimonianza che inseguendo i propri sogni si può arrivare ovunque, come hanno fatto loro che sono riusciti a diventare artisti, diplomatici, pittori, scrittori, grandi mecenati importanti contribuendo inoltre allo studio e conoscenza dei nostri territori.

La sfida tra “sogno” e “realtà” sarà decisa a mosse di dama con i quartieri finalisti di Parè e Collalbrigo, che si contenderanno la supremazia della città di Conegliano a suon di mosse di dama. Vincerà il fascino di sognare o la triste e cruda realtà in cui viviamo ?

(Fonte: Associazione Dama Castellana).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Gianluca Renosto
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Cerco adozione

> Farmacie di turno