facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   instagramQdp   rssQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 392 36 84 152   whatsappQdp
lunedì 25 settembre 2017 - ORE 08:13
giweather joomla module

Qdpnews.it

Categoria: Conegliano


Lorenzo Pezzolato (Fiamme Oro Padova) e Greta Brugnolo (Atletica Riviera del Brenta) sono i nuovi campioni regionali di esathlon e di pentathlon. Sabato scorso e ieri, domenica 16 luglio, lo stadio comunale Soldan di Conegliano ha infatti ospitato la rassegna veneta individuale di prove multiple dedicata ai Cadetti e alle Cadette, organizzata da Atletica Silca Conegliano. E mentre in terra trevigiana si gareggiava per la leadership veneta, orecchi e occhi erano puntati anche verso Bydgoszcz (Polonia) dove l’atleta di casa Silca Ultralite Vittorio Veneto, Jacopo Zanatta, era impegnato agli Europei Under 23 nel decathlon, specialità dove è campione italiano Promesse e Assoluto 2017.

Tra ieri e sabato scorso pista e pedane coneglianesi hanno visto in gara i Cadetti che hanno affrontato un esathlon e le Cadette un pentathlon. A primeggiare Lorenzo Pezzolato (Fiamme Oro Padova) con 3.835 punti frutto delle seguenti prestazioni: 14’’7 nei 100 hs, 1.68 nell’alto, 39.54 nel giavellotto, 5.55 nel lungo, 28.86 nel disco, 3’10’’00 nei 1.000). Sul podio Filippo Nicoletti (Assindustria Sport Padova) con 3.800 punti e Tino Ferrighetto (Gs La Piave) con 3.725 punti (per lui un buon 14’’0 nei 100 hs). Da segnalare, come prestazioni singole, la misura di 1.80 nell’alto di Edoardo Pisani (Csi Fiamm).

Al femminile, maglia di campionessa regionale veneta per Greta Brugnolo (Atletica Riviera del Brenta) con 4.101 punti (12’’1/80 hs, 5.15/lungo, 27.64/giavellotto, 1.56/alto, 1’42’’3/600), davanti ad Annachiara Pizzato (Asi Atletica Breganze) 3.659 e alla trevigiana Daisy Melesso (Atletica Montebelluna Veneto Banca) con 3.594 (capace di arrivare a 5.37 nel lungo).

Conegliano Brugnolo

Sabato è stata anche la giornata del Trofeo Coni 2017, per Ragazzi e Ragazze, in gara per guadagnarsi un posto per la fase nazionale, in programma a Senigallia dal 21 al 24 settembre. Al femminile vittoria per Tarè Miriam Bergamo (Discobolo) che ha conquistato 2.197 punti, grazie ai parziali di 9’’3 nei 60 piani, 4.42 nel lungo e 13.17 nel peso, lasciandosi alle spalle la bellunese Giada Stremiz e la padovana Benedetta Barison. Al maschile a conquistare la vittoria è stato Joel Turrini (Libertas Rossetto Lugagnano) con 2.188 punti (8’’2 nei 60, 5.37 nel lungo e 13.21 nel peso): dietro di lui il vicentino Samuele Bizzotto e il bellunese Fabio Dal Magro. Tra le società, leadership femminile dell’Atletica Longarone con 6.602 punti, davanti ad Atletica Libertas Sanp ed Atleticadore, maschile di Atletica Libertas Sanp, davanti ad Atletica Santa Lucia di Piave e Bellunoatletica.

“Abbiamo vissuto due giornate calde in tutti i sensi, combattute fino all’ultima gara - ha commentato il presidente di Atletica Silca Conegliano, Francesco Piccin - ci sono state alcune buone prestazioni, in particolare, nelle singole specialità come l’alto maschile, il lungo femminile e gli ostacoli femminili. Oltre che ai partecipanti il mio grazie va ai volontari della nostra società che nonostante un weekend di piena estate, non hanno fatto mancare il loro fondamentale contributo per questo importante appuntamento”. Presente, per le premiazioni, anche l’assessore allo sport di Conegliano, Christian Boscariol e il consigliere Cristiano Basei e i consiglieri del Comitato Veneto della Fidal, Mattia Picello e Mariano Tagliapietra.

(Fonte e foto: Atletica Silca Conegliano).
#Qdpnews.it

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Glauco Zuan
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Alimentazione e Informazione

> In montagna con ... Giovanni Carraro

> Farmacie di turno

> Pediatra ... in famiglia