facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   instagramQdp   rssQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 392 36 84 152   whatsappQdp
lunedì 24 luglio 2017 - ORE 00:30
giweather joomla module

Qdpnews.it

Categoria: Farra di Soligo


L'ondata di maltempo anticipata ieri dal Centro funzionale decentrato della Regione del Veneto non si è fatta sentire come temuto sull'Alta Marca trevigiana, almeno sotto il profilo delle precipitazioni, ma qualche strascico lo ha comunque lasciato il vento nel suo minaccioso "passaggio" tra le ore 17 e 18 di ieri sera, venerdì 19 maggio.

Il danno più "eclatante", per il momento, è stato registrato a Farra di Soligo, al confine con la frazione di Col San Martino, lungo il tratto finale di via Credazzo: a qualche decina di metri dall'intersezione di questa laterale con la via Rui Stort (Sp32), un palo in legno della linea telefonica è praticamente collassato sulla strada e solo i fili stanno evitando il crollo della struttura.

Farra Via Credazzo palo Telecom B
Sul posto, unitamente all'assessore comunale ai lavori pubblici, Mattia Perencin, è intervenuto un automezzo dei Vigili del Fuoco: i pompieri hanno provveduto a mettere in sicurezza l'area, bloccando il transito stradale. Sarà ora compito della ditta telefonica che ha in gestione la rete provvedere alla riparazione del danno causato dal vento.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: emmepi).
#Qdpnews.it

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Glauco Zuan
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Alimentazione e Informazione

> In montagna con ... Giovanni Carraro

> Farmacie di turno

> Pediatra ... in famiglia