Continuano le serate del programma “La torre della Pace: una Campana a Santa Maria dei Broi a 100 anni dalla Grande Guerra nel Quartier del Piave”.  Domani, lunedì 19 giugno, alle ore 20.30, al centro parrocchiale di Soligo, in via Bon Bozzolla, si parlerà del tema: “La gioia nel dolore: ricostruire l'anima e la pace dopo la tragedia di un terremoto". Interverranno monsignor Domenico Pompili, vescovo di Amatrice-Rieti, e l'onorevole Debora Serracchiani, presidente della Regione Friuli Venezia Giulia. Moderatore sarà il professor Alessio Alessandrini.

Si parlerà della tragica problematica del terremoto fino ad arrivare alla questione del rapporto tra la concezione cristiana del Dio buono ed onnipotente e la contemporanea ed (apparentemente) irrisolvibile questione del male radicale e del conseguente dolore innocente che non trova soluzione, il quale può anche compromettere la definizione filosofico-teologica di Dio e la relativa fede in Lui.

La prossima inaugurazione del restauro della Torre della Pace accanto alla chiesa Madonna dei Broi a Farra di Soligo, su cui è stata posta la Campana della Pace a 100 anni dalla Grande Guerra pone un segno di speranza per le giovani generazioni del Quartier del Piave e invita a fare memoria di quanti hanno dato la vita per un futuro migliore. L'evento sarà accompagnato dal canto del coro "Liberenote" diretto dalla maestra Claudia Dalto.

(Fonte e foto: Parrocchia di Soligo).
#Qdpnews.it