meteoQdp
lunedì 20 novembre 2017 - ORE 21:44
facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   +39 392 3684152whatsappQdp   farmacieQdp

Qdpnews.it

Comune di: Fregona


Prendete un bel borgo ai piedi dell’altopiano del Cansiglio, con una torre campanaria deliziosa dalla quale si può godere la vista di un paesaggio unico, metteteci più di 200 moto ed altrettanti bikers e avrete il ”MotoTorchiato”.

Domenica 30 Aprile, piazza Cipriani a Fregona è stata letteralmente invasa dalle mitiche due ruote che hanno occupato il piazzale antistante la chiesa arcipretale in attesa della partenza del quarto “MotoTorchiato”, il motogiro inserito nel calendario delle manifestazioni dell’annuale “Mostra del Torchiato”.

Fregona mototorchiato 1
Molti centauri avevano la “zavorrina”, termine utilizzato nel mondo delle due ruote per indicare il passeggero donna. La caparbietà e la tenacia del gruppo organizzatore, uniti alla passione e all’entusiasmo hanno permesso di preparare al meglio l’evento. Le difficoltà metereologiche degli anni precedenti solo un lontano ricordo. I centauri giunti a Fregona da tutto il Veneto e dalle regioni vicine, sono stati accolti da un “drappello” tutto al femminile.

Gloria e Ambra hanno provveduto alle iscrizioni, il team di Camilla ha preparato la colazione con brioches e tanto di caffè preparato alla “vecia maniera”. In sottofondo la melodia delle campane. E’ toccato poi ad altre due donne, al presidente della Pro Loco Francesca Bertolin ed al sindaco Laura Buso dare il benvenuto, mentre il parroco-motociclista, don Angelo Arman, in adeguata tenuta ha impartito la benedizione.

Fregona MotoTorchiato 2
Poi il via. Il corteo con in testa le “staffette”, ha dato gas ai motori, lasciando la piazza per formare un corteo ordinato e rombante che attraversando tutta Fregona ha puntato verso le Grotte del Caglieron. Il MotoTorchiato si è poi diretto a Vittorio Veneto per proseguire verso Cappella Maggiore e continuare il suo giro transitando per ben otto comuni della zona.

Dopo una sosta-ristoro nelle suggestive sorgenti del Gorgazzo, il gruppone ha fatto ritorno a Fregona per gustare il prelibato spiedo dei “mastri spedisti fregonesi”. Il momento conviviale non poteva che essere allietato da una band ancora una volta tutta “in rosa”, le Living Dolls. Alla fine organizzatori e centauri si sono dati appuntamento al 2018 per la quinta edizione del ”MotoTorchiato” .

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

 
  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Gianluca Renosto
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Cerco adozione

> Farmacie di turno