Verrà salutata per l'ultima volta oggi, venerdì 12 gennaio, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Bibano, dove la donna risiedeva. Giuseppina Lisetto è scomparsa all'età di 79 anni ed era conosciuta anche per essere la zia del governatore del Veneto, Luca Zaia (nella foto),  e sorella di sua madre Carmela.


Tanto lo stupore di fronte alla notizia della scomparsa di una donna "simbolo di onestà e attaccamento alla famiglia", come l'ha ricordata Alessandro Bonet, ex sindaco di Godega di Sant'Urbano, che la conosceva da circa una decina di anni.

Lisetto da qualche tempo era ammalata, ma nessuno si sarebbe immaginato di arrivare a un esito così doloroso e spiacevole. Oltre al marito Giuseppe, la piangono le figlie Marileva ed Emanuela, tutti i parenti e gli amici. Eventuali offerte verranno devolute al Centro fibrosi cistica di Verona e agli asili parrocchiali.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it