Contatore in fumo ieri sera in via Pola, all'altezza del civico 10, a Vergoman di Miane. Fortunatamente tutto si è risolto per il meglio ed in poche ore, anche se l'episodio ha causato qualche disagio, con cali di tensione che - stando ad alcune segnalazioni - avrebbero interessato tutta la frazione.

Il rogo è stato spento immediatamente grazie all'intervento dei padroni di casa, ma sul posto, poco dopo le 22, sono dovuti intervenire anche i Vigili del Fuoco, a causa di alcuni cavi elettrici esterni rimasti scoperti. Da primi riscontri, pare che il contatore dell'abitazione abbia preso fuoco a causa di un suo surriscaldamento, diffondendo in tutta la frazione un forte odore di plastica bruciata.

A domare le fiamme ci hanno pensato i proprietari, armati di estintore. Ai pompieri, invece, il compito di mettere in sicurezza l'impianto. In via Pola, per ripristinare la corrente, è intervenuta anche Enel.

Miane Vigili del Fuoco Vergoman

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it