meteoQdp
domenica 17 dicembre 2017 - ORE 09:10
facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   +39 392 3684152whatsappQdp   farmacieQdp

Qdpnews.it

Comune di Moriago -


Moriago Pergentino BredaE’ morto ieri all’età di 87 anni Pergentino Breda (nella foto),  ex sindaco di Moriago della Battaglia e Susegana. Nato nel 1928 a Sernaglia della Battaglia, figlio di un ragazzo del ’99, rimase orfano di padre a soli 15 anni, prendendosi carico della famiglia. Successivamente si trasferì a Susegana, dove divenne direttore dell’azienda agricola “Conti Collalto” e fu eletto per la prima volta sindaco a circa 40 anni.


Il mandato fu però interrotto per esigenze lavorative, quando Breda si trasferì a Padova per dirigere la "Sgaravatti", storica azienda florovivaistica, all’epoca fra le più grandi d’Italia nel settore. In seguito fu anche a Cormons, in Friuli Venezia Giulia, dove lavorò per l’azienda vinicola "Tenuta Angoris".

Per i suoi meriti lavorativi ricevette molti riconoscimenti, tra cui quello di Cavaliere del Lavoro. Sposatosi con Luigina, dalla quale ebbe due figli, rimase vedovo a circa 60 anni, senza più risposarsi. Con la pensione venne a vivere a Moriago, dove aveva comprato casa per la volontà di rimanere attaccato al suo territorio, da sempre molto amato. Negli anni '90, dopo la crisi dei partiti della Prima Repubblica, ritornò quasi per caso alla politica, e fu eletto nuovamente a sindaco nel 1998, guidando il Comune moriaghese per due mandati.

Moriago Ciampi allisola dei mortiDa primo cittadino salì alle cronache per le sue battaglie ambientaliste, in particolare per la tutela dei Palù del Quartier del Piave, in questo senso un vero antesignano (insieme ad Andrea Zanzotto, nella foto sotto con il regista Nello Risi) di una sensibilità che solo ora si sta diffondendo nel nostro territorio. Breda rivolse grande attenzione anche ai temi della storia e della memoria e fu lui ad organizzare nel dicembre 2004 la visita all’Isola dei Morti dell’allora presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi 2004 (nella foto a destra)


“Mio padre era un uomo di altri tempi, serio e rigoroso, ma con una grande attenzione ai temi della giustizia sociale e della difesa dei più deboli - ricorda il figlio Antonio - Ha sempre dimostrato, inoltre, una grande attenzione alla natura, tanto da sostenere che togliere una pianta era un delitto”.


Oltre al figlio Antonio, Pergentino Breda lascia anche la figlia Fiorenza, i nipoti, i fratelli, gli altri parenti e i tanti amici conosciuti in una vita. Il funerale si terrà lunedì 14 novembre alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Moriago della Battaglia, mentre il rosario verrà recitato domani, domenica 13 novembre alle ore 19.15. Dopo la cerimonia, si proseguirà per il cimitero di Falzè di Piave.

Moriago Zanzotto Breda e Nello Risi 2007
(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it.

 
  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Gianluca Renosto
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Cerco adozione

> Farmacie di turno