Moriago Qui Moriago“Qui Moriago” taglia il traguardo del numero 100. Il periodico semestrale fondato 31 anni fa dalla Comunità emigranti del paese ha raggiunto quest’importante anniversario con l’ultimo numero di questo mese, dicembre 2016.

Era il 1985 quando uscì il primo numero, sei pagine di notizie locali, scritte a macchina e riprodotte utilizzando il fotocopiatore del Comune, da spedire ai moriaghesi residenti all’estero. “Anche la minima notizia da Moriago mi rallegrava un mondo quando la ricevevo in Svizzera”, queste le parole (e le motivazioni) di Antonio Signoretti, il primo ad avere l’idea di creare un foglio informativo per mantenere il legame tra gli ex emigranti e coloro che erano ancora lontani dal paese.


Nel 1987 “Qui Moriago” viene iscritto al n.645 del Registro della Stampa al tribunale di Treviso, diventando così il primo periodico di informazione creato da una Comunità emigranti locale. Nel tempo il giornale ha proseguito la sua crescita, continuando ad essere il ponte che mette in contatto tutti i moriaghesi nel mondo. Altro anno di svolta il 2013, con la decisione di realizzare il periodico insieme all’amministrazione comunale, dividendone i costi, con l’accordo di distribuire “Qui Morigo” anche alle famiglie di tutto il paese.


“Ed ora, dopo tutti questi cambiamenti, siamo arrivati a quota 100 - si legge all’interno dell’ultimo numero - Da quel lontano numero 1 di sole sei pagine col pensiero che “Par el prosimo numero no che n’è pì gnent da dir sul paese”  ne è passato di tempo e oltre 30 anni dopo eccoci qua a festeggiare il traguardo delle centesima edizione”.

(Fonte: Edoardo Munari © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it