Si è spento nella notte Andrea Fornasier, ventinovenne di Pieve di Soligo. Un addio improvviso a causa di un brutto male, che ha lasciato un'intera comunità in lutto.

 

Dalle prime ore della giornata all'interno del suo profilo Facebook sono apparsi diversi messaggi di cordoglio da parte degli amici e di chi l'ha conosciuto, magari anche solo per poco tempo, per passare una serata insieme. Andrea, anche se per tutti era "il Dema", era molto conosciuto in paese, anche grazie al suo impegno calcistico, come portiere, nelle partite al campetto del patronato al Careni, dove era di casa anche Paolo Di Girolamo, il giovane pievigino scomparso lo scorso dicembre dopo aver combattuto per anni contro la malattia. 

 

Lascia il fratello Alberto, la mamma Rosaria e il papà Raffaele, ex direttore della filiale di Pieve di Soligo della Banca Popolare di Marostica e in precedenza dipendente alla Banca Unicredit. Il funerale di Andrea verrà celebrato mercoledì 2 agosto, alle ore 16, nel duomo di Pieve di Soligo, mentre martedì 1° agosto, alle ore 19 e sempre in duomo, verrà recitato il rosario.

 

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it