meteoQdp
venerdì 20 ottobre 2017 - ORE 21:46
facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   +39 392 3684152whatsappQdp   farmacieQdp

Qdpnews.it

Categoria: Pieve di Soligo


Sarà la presenza del cardinale pievigino Beniamino Stella (nella foto), prefetto della Congregazione per il clero e tra i più stretti collaboratori di Papa Francesco, a segnare l’avvio ufficiale nella diocesi di Vittorio Veneto dell’anno centenario della morte del beato Giuseppe Toniolo (1918 – 2018).

Domenica 3 settembre, alle ore 18.30, Stella presiederà la solenne concelebrazione eucaristica nel Duomo di Pieve di Soligo, alla vigilia della giornata del 4 settembre nella quale ricorre la memoria liturgica del Beato Toniolo, e si ricorda in particolare la data del suo matrimonio in chiesa a Pieve con Maria Schiratti (4 settembre 1878). Nella stessa occasione del 3 settembre, la parrocchia di Pieve festeggerà il trentesimo anniversario dell’ordinazione episcopale del cardinale Stella, avvenuta a Roma nella Basilica di San Pietro il 5 settembre 1987 per le mani di San Giovanni Paolo II.

La notizia è stata ufficializzata durante la riunione congiunta del consiglio pastorale e del consiglio per gli affari economici della parrocchia di Pieve di Soligo, tenutasi la sera del 9 agosto, durante la quale l’arciprete pievigino, monsignor Giuseppe Nadal, e il direttore scientifico dell’istituto diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi”, Marco Zabotti, hanno illustrato le attività programmate in diocesi per l’anno centenario della morte del grande economista e sociologo cattolico, avvenuta a Pisa il 7 ottobre 1918.

“A partire dal prossimo 3 settembre, e fino al 7 ottobre 2018 – sottolinea don Giuseppe – la nostra parrocchia sarà al centro delle celebrazioni per il centenario del Beato Toniolo, una figura esemplare di cristiano laico santo, sposo, padre, docente universitario e leader del movimento cattolico tra fine ‘800 e inizi del ‘900, di straordinaria attualità, che illumina anche oggi con il suo pensiero e la sua azione gli ambiti ecclesiale, sociale, dell’economia e del lavoro, dell’impegno per il bene comune”.

Già nel giugno scorso, in seno all’istituto diocesano “Beato Toniolo. Le vie dei Santi” – che ha sede al collegio Balbi Valier di Pieve di Soligo - si era insediato il comitato “Toniolo 100” che aveva definito un primo calendario di celebrazioni per l’importante anniversario, per la cui realizzazione si opererà in stretta collaborazione con la diocesi, la parrocchia e il Comune di Pieve di Soligo.

Tra i prossimi appuntamenti a Pieve di Soligo, nella giornata di sabato 7 ottobre 2017, la messa vespertina presieduta in duomo dal vescovo di Verona, Giuseppe Zenti, che interverrà poi anche alla cerimonia finale del Premio Toniolo 2017. E poi per un anno convegni, seminari di studio, spettacoli e manifestazioni di respiro nazionale per raccontare il valore e l’attualità del messaggio di Giuseppe Toniolo, sino alla chiusura del centenario, che vedrà la presenza a Pieve di Soligo del presidente della Conferenza episcopale italiana, cardinale Gualtiero Bassetti, il 7 ottobre 2018.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Gianluca Renosto
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Cerco adozione

> Farmacie di turno