adv spa

adv spa

CarraroConcessionaria

adv spa

adv spa

adv spa

"Amici per Solighetto" si rinnova, stasera si elegge il nuovo direttivo. Il bilancio del presidente Dalla Torre

Tempo di bilanci per l'associazione "Amici per Solighetto". Questa sera, dopo la scadenza del precedente mandato triennale, il sodalizio rinnoverà il proprio consiglio direttivo. "Il giudizio complessivo è positivo - commenta l'attuale presidente Loris Dalla Torre (nella foto),  che traccia un bilancio degli ultimi tre anni dell'associazione - E' sempre andato tutto bene".

Unico neo risale allo scorso dicembre, quando la frazione ha dovuto rinunciare alla tradizionale festa di Sant'Andrea e dell’Immacolata. Le recenti norme per la sicurezza sono sempre più rigide e nel caso specifico l’associazione dovrà dotarsi di una nuova struttura per collegare il capannone dove si svolge la sagra alle cucine. "L'associazione non si è data per vinta e sta già programmando e organizzando la sagra sempre in piazza a Solighetto per il prossimo anno ridistribuendo gli spazi e realizzando le nuove opere prescritte", si legge in una nota del gruppo. "Il prossimo anno la riproporremmo sicuramente, abbiamo già provveduto ad ordinare il tutto”, ribadisce Dalla Torre. "La situazione sta diventando problematica, ma nel nostro caso stiamo cercando di risolverla. Bisogna cercare di adeguarsi, anche se inevitabilmente la questione un po’ ci penalizza”.

Il bilancio di mandato rimane positivo, giustificato anche dal calore della gente che negli ultimi anni non è mai mancato. “La popolazione ha sempre risposto presente alla nostre iniziative, il riscontro è stato ottimo”. Sono numerosi, inoltre, gli aiuti che l’associazione è riuscita a donare. “Alla parrocchia e all’asilo, ma anche al Nucleo di Cure Palliative dell’ex Ulss 7, diretto dal dottor Cosimo De Chirico, progetto di assistenza domiciliare ai malati terminali”.

"Per far crescere l'associazione risulta fondamentale che entri nuova linfa e si fissino nuovi obiettivi; per cui è importante che più persone della nostra comunità di Solighetto si mettano e si rimettano in gioco e si propongano come candidati al nuovo consiglio. La data ultima per candidarsi è lo stesso giorno delle votazioni",  fa sapere l'associazione. L'auspicio, dunque, è quello di riconfermare anche nei prossimi anni lo stesso successo ottenuto negli ultimi tre. A partire da questa sera, giovedì 11 gennaio, alle ore 20.30, quando nel teatro della frazione verrà eletto il nuovo direttivo. “Colgo l’occasione per invitare all’appuntamento chiunque abbia voglia di fare parte del nostro gruppo”, chiude Dalla Torre. Unico requisito richiesto, “la voglia di collaborare e di portare nuove idee”.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email
0
0
0
s2smodern

skin link