facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   instagramQdp   rssQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 392 36 84 152   whatsappQdp
giovedì 29 giugno 2017 - ORE 09:03
giweather joomla module

Qdpnews.it

Categoria: Pieve di Soligo


Guitar Internationale Rendez-Vous 2014Siamo nel vivo del "Guitar International Rendez-Vous" a Pieve di Soligo, una delle manifestazioni della Convention dell'Atkins-Dadi Guitar Players Association Italy (A.D.G.P.A.), l'associazione più longeva d'Italia che organizza, ormai da ventun anni, iniziative volte a favorire la diffusione della musica per chitarra di tutti gli stili.

Questa sera, sabato 28 giugno, nello splendido scenario di Villa Brandolini, prima di dare il via al concerto che vedrà esibirsi cinque indiscussi fuoriclasse della sei corde, verrà proclamato il vincitore, tra gli otto in gara, del "Premio Scuole di musica", la novità 2014 riservata a tutti gli allievi di chitarra classica, acustica o elettrica delle scuole di musica del Veneto.

Il tanto atteso vincitore veneto, inoltre, domani sera si contenderà il Premio "Chitarrista emergente 2014" nell'ex convento di San Francesco di Conegliano insieme agli altri due finalisti selezionati precedentemente dall' A.D.G.P.A., Antonello Fiamma e Francesco Valente: in palio la possibilità di suonare alla 26esima edizione del celebre Festival di Issoudun, Capitale de la Guitare. Tra i chitarristi di tutto il mondo riunitisi nella perla della Marca, abbiamo incontrato il vittoriese Vanny Tonon (nella foto),  noto soprattutto come il chitarrista più veloce del mondo dopo essersi aggiudicato il Guinness eseguendo correttamente "Il volo del Calabrone" di Rismky Korzakov a 340 bpm.

Per i lettori di QdPnews svela in anteprima che sta lavorando agli ultimi due pezzi (per un totale di 10 brani inediti) del suo primo album in uscita nel 2015 dal titolo "Between Love and Pain", una nuova sfida che lo vedrà debuttare nei panni di compositore. Chi avrà la fortuna di trovarsi in Villa questa sera, a partire dalle 21.30, potrà ascoltare due pezzi composti quest'estate e che faranno parte dell'album, "The joy of becoming" e "You're crazy like blues" e poi per concludere un omaggio a Jimi Hendrix con "Little wing". Come sempre Vanny Tonon suonerà la sua Ibanez Premium, di cui gli auguriamo di diventare presto testimonial nel mondo.

(Fonte: Vesna Maria Brocca © Qdpnews.it).

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Glauco Zuan
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Alimentazione e Informazione

> In montagna con ... Giovanni Carraro

> Farmacie di turno

> Pediatra ... in famiglia