La giunta di Revine Lago (nella foto il sindaco Michela Coan e l'assessore ai lavori pubblici Boris Bottega)  ha approvato il piano triennale delle opere pubbliche per il periodo 2018-2020. Il documento è particolarmente interessante, in quanto evidenzia chiaramente la volontà dell’amministrazione di Revine Lago di investire sul turismo, sullo sport e sulla sicurezza stradale.

In quest’ultimo campo l’opera più interessante è una ciclabile, che collegherà il Parco dei Laghi a via Mellera fino ad arrivare a Longhere. Un’opera strategica che, una volta completata, metterà pedoni e ciclisti al sicuro in un tratto stradale molto delicato lungo la Strada Provinciale 35. Due i cantieri previsti: il primo, dal Parco dei Laghi a via Mellera, partirà a breve e avrà un costo di 150 mila euro; il secondo, più impegnativo, collegherà via Mellera a Longhere e tra progettazione e realizzazione richiederà un impegno economico di 310 mila euro.

In materia di sport sono previsti investimenti per 150 mila euro per ristrutturare lo spogliatoio del campo sportivo, mentre il parco archeologico del Livelet beneficerà di 115 mila euro per l’ampliamento dell’aula didattica.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it