facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   instagramQdp   rssQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 392 36 84 152   whatsappQdp
mercoledì 26 aprile 2017 - ORE 00:20
giweather joomla module

Qdpnews.it

Veneto


Veneo Luca Zaia Qdpnews copia“Questa è l’ultima chiamata per il governo. Visto che si va verso un referendum sui voucher e sulla responsabilità solidale sugli appalti, chiediamo per la seconda volta al governo l’election day, cioè l’abbinamento del referendum sull’autonomia del Veneto con quello che ha ricevuto il sì della Consulta”.


La richiesta arriva dal presidente della Regione del Veneto Luca Zaia (nella foto), dopo il pronunciamento della Corte Costituzionale che ha dichiarato ammissibili i referendum proposti dalla Cgil sui voucher e sulla responsabilità in solido appaltante-appaltatore.

“E’ la seconda volta che chiediamo l’election day – fa rilevare Zaia – e la prima volta il precedente governo non ha avuto neanche la dignità di rispondere, costringendo la giunta regionale a stanziare 14 milioni di euro nel bilancio 2017 per l’effettuazione della consultazione referendaria sulla nostra autonomia”.


“Torniamo a chiederlo con la pazienza di chi sa di avere ragione – sottolinea Zaia - facendo notare ad un governo che predica ogni giorno risparmi sulla spesa pubblica, che far gravare sui veneti un costo di 14 milioni che potrebbero essere spesi in modo più virtuoso per sanità, servizi sociali o altre necessità, costituisce una terribile contraddizione”.


“Il governo dica apertamente – conclude il presidente veneto – che non vuole dare spazio all’autonomia. Ma sappia che a questo referendum noi non rinunceremo e ci andremo comunque, anche senza l’election day. Qualcuno dovrà poi spiegare ai veneti perché questa operazione di abbinamento non è stata possibile, nonostante sia stata sollecitata per ben due volte”.

(Fonte: Regione Veneto).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

savno servizi ambientali

NUOVA MODALITÀ DI ACCESSO CENTRI DI RACCOLTA

Si comunica che a partire dal prossimo 20 marzo 2017 verrà informatizzata la rilevazione delle utenze domestiche che accedono ai seguenti Centri di Raccolta ...


APERTURA FINESTRA EMERSIONE NUOVE UTENZE

Proposta del gestore Savno S.r.l. per l'ampliamento della base imponibile tariffaria attraverso l'emersione di nuove utenze ...


stop fatture progetti scuole
savno sms lavora con noi
  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Glauco Zuan
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Alimentazione e Informazione

> In montagna con ... Giovanni Carraro

> Farmacie di turno

> Pediatra ... in famiglia