"Alla luce delle condizioni meteorologiche attese, il Centro Funzionale Decentrato della Protezione Civile della Regione ha dichiarato lo Stato di Attenzione sulla gran parte del territorio veneto per fenomeni di vento forte". E' questo l'avviso diramato ieri dalla Regione Veneto. In particolare, la dichiarazione è valida dalle 24 di ieri, domenica 12 novembre, alle 24 di oggi, lunedì 13 novembre.

Secondo l'ultimo bollettino emesso da Arpav, il tempo per oggi sarà perturbato con un cielo in prevalenza molto nuvoloso o coperto. Nella prima parte della giornata la probabilità di precipitazioni diffuse sarà alta (75-100%) anche a carattere di rovescio od occasionale temporale; dalle ore centrali fenomeni in diradamento ed esaurimento. Il limite della neve sarà in calo almeno fino a quote collinari e durante i rovesci non si esclude qualche episodio di pioggia mista a neve anche in pianura. Temperature in diminuzione, più significativa nei valori massimi. Capitolo venti. Dai settori nord-orientali: forti sulle zone montane, sulla costa meridionale e localmente anche sulla fascia pedemontana; deboli/moderati sul resto della pianura.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: web).
#Qdpnews.it