Vidor Silvano FrareAveva trascorso una serena mattinata, partecipando all'inaugurazione della nuova scuola media di via Palladio a Vidor. Accompagnato dai familiari aveva visitato le aule e si era intrattenuto al rinfresco assieme agli altri compaesani. Purtroppo, al termine della cerimonia, mentre stava facendo ritorno a casa con il figlio e la nuora, davanti al centro polifunzionale, il malore che lo ha portato via all'affetto dei suoi cari.

Immediati i soccorsi della Protezione Civile presente sul posto per l'inaugurazione dell'edificio scolastico e l'intervento del Suem 118. A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione, ed ai medici non è rimasto che constatare il decesso. E' mancato così, ieri mattina, a causa di un arresto cardiaco, Silvano Frare, 72 anni, pensionato che abitava a Bosco di Vidor.

Silvano, considerato da tutti in paese come una brava persona, in passato era stato attivo nel sociale, facendo parte del comitato San Francesco della località Bosco. Lascia la moglie Solidea, i figli Andrea e Stefano, le nuore, i nipoti, la sorella e tutti i parenti. Il funerale si terrà mercoledì 12 ottobre, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di Vidor. Un rosario in sua memoria, sempre nella parrocchiale, verrà recitato martedì 11 ottobre, alle ore 19. Dopo le esequie, la salma proseguirà per la cremazione. I famigliari ringraziano fin d'ora quanti parteciperanno alle preghiere di suffragio.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: www.lememorie.it).

#Qdpnews.it