facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   instagramQdp   rssQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. +39 392 36 84 152   whatsappQdp
martedì 22 agosto 2017 - ORE 09:14
giweather joomla module

Qdpnews.it

Categoria: Vidor


Vidor Casa Maria Adelaide in ToscanaA volte si sentono ancora buone notizie, e quella che giunge in questi giorni da Vidor è davvero degna di nota. I ragazzi di "Casa Maria Adelaide Da Sacco", la comunità alloggio con sede in via Paludotti a Vidor che ospita persone disabili adulte, sono partiti in pullman, infatti, ieri mattina, martedì 11 ottobre, per una vacanza omaggio in Toscana.

L'idea di offrire questa gita completamente organizzata è venuta a Paolo Salvestrini, amministratore delegato della "Pellenc Italia", leader mondiale nel settore degli elettroutensili portatili professionali da giardinaggio, produttrice di forbici per potatura, macchine, attrezzature ed utensili vari per viticoltura, olivicoltura, arboricoltura e per gli spazi verdi, con sede a Colle di Val d'Elsa (Siena).

L'azienda sponsorizza in aprile, all'interno della manifestazione “Primavera del Prosecco”, il concorso “Dalla Terra alla Tavola” e, per l'occasione, fornisce dei salumi tipici toscani come premi ai vincitori del concorso. Quest'anno aveva deciso di mettere a disposizione anche alcuni prodotti in più per donarli alle associazioni o enti locali impegnati nel servizio verso il prossimo. Così, in accordo con la Pro Loco di San Giovanni di Valdobbiadene, presieduta da Fabio Arman, sono stati consegnati i salumi a "Casa Maria Adelaide".

Ed è stata proprio in questa occasione che Salvestrini ha avuto modo di conoscere la struttura ed apprezzare l'operato professionale ed amorevole che gli addetti rivolgono agli ospiti che presentano disabilità. Rimasto positivamente colpito dall'accoglienza ricevuta, dalla compostezza, educazione, semplicità e gioia di questi ragazzi, l'amministratore di Pellenc Italia ha pensato di offrire loro una gita di qualche giorno in Toscana con viaggio e soggiorno finanziati ed organizzati, dalla ricerca del pullman attrezzato con rampa di salita per i due disabili gravi, al ristorante che adattasse il menù, all’hotel che avesse due stanze attrezzate.

Vidor Casa Maria Adelaide in Toscana 3
Felicissimi i diciotto utenti di "Casa Maria Adelaide" (in parte del centro diurno ed in parte della comunità alloggio) ed i dodici accompagnatori con l’infermiera e l’operatore socio sanitario per questa opportunità unica e questo straordinario viaggio in Centro Italia: il gruppo vidorese è ospite in un hotel toscano e, grazie a guide specializzate, dalla partenza al rientro in albergo, saranno accompagnati nelle visite al Museo di Contrada ed al Duomo di San Gimignano, pranzando a Siena e a San Gimignano. Il rientro è previsto per venerdì 14 ottobre.

Vidor Casa Maria Adelaide in Toscana 2
Ieri mattina, alla partenza da Vidor (nelle foto sopra),  c’erano anche il vice sindaco Mario Bailo, che ha consegnato loro lo stemma del Comune di Vidor, e l’assessore all’agricoltura, Diana Adami, che ha consegnato una bottiglia del Consorzio del Prosecco Conegliano Valdobbiadene Docg, simbolo dell'Alta Marca.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto Qdpnews.it ® riproduzione riservata).

#Qdpnews.it 

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Glauco Zuan
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Alimentazione e Informazione

> In montagna con ... Giovanni Carraro

> Farmacie di turno

> Pediatra ... in famiglia