Ubriaco aggredisce i Carabinieri. E’ successo due sere fa a Vittorio Veneto, in via Giuseppe Garibaldi verso le ore 22.30, quando un residente ha notato un uomo steso a terra in preda ai fumi dell’alcol e ha avvertito le forze dell’ordine.


I Carabinieri giunti sul posto hanno invitato l’ubriaco ad alzarsi e a mostrare i documenti, ricevendo per tutta risposta ingiurie e insulti. Quando i militari hanno deciso di procedere con l’arresto, inoltre, l'uomo ha opposto resistenza, tanto che un agente della pattuglia è rimasto leggermente ferito al polso.


L’arresto è stato convalidato nella mattinata di ieri dal giudice del tribunale di Treviso. Smaltiti i postumi della sbornia, l’uomo, classe 1969 e originario di Vittorio Veneto, ha patteggiato 10 mesi di prigione, pena sospesa.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Stockvault).
#Qdpnews.it