meteoQdp
sabato 16 dicembre 2017 - ORE 15:41
facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   +39 392 3684152whatsappQdp   farmacieQdp

Qdpnews.it

Comune di Vittorio Veneto -


“Quella strada, purtroppo, è molto pericolosa e nel passato si sono già visti altri incidenti, anche questi molto gravi”. E’ il presidente del quartiere della Val Lapisina, Silvano De Nardi, a testimoniare la nota pericolosità di via della Vallata (nella foto), la grande strada che collega Revine a Porta Cadore su cui ieri ha perso la vita Ernesto Della Giustina, 66enne di Longhere.

De Nardi racconta che il quartiere, già molte volte e sotto varie amministrazioni che si sono avvicendate negli anni, ha segnalato la pericolosità della strada. “La situazione di pericolosità di quel tratto di strada è ben nota, servirebbero delle protezioni per i pedoni e come rappresentanti di quartiere le abbiamo richieste più volte. Ci siamo interessati della cosa anche di recente – ha proseguito De Nardi – Non ci è chiaro se la competenza sul tratto stradale sia della Provincia, della Regione o del Comune. Sappiamo comunque che l’attuale amministrazione ha predisposto e inserito nel piano opere pubbliche una pista ciclabile lungo quella strada, che dovrebbe poi andare a collegarsi fino al confine con il Comune di Revine, con l’altro tratto che sarà realizzato oltre confine da quest’altro Comune”.


(Fonte: Alberto Della Giustina © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

 
  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Gianluca Renosto
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Cerco adozione

> Farmacie di turno