meteoQdp
venerdì 20 ottobre 2017 - ORE 21:40
facebookQdp   twitterQdp   youtubeQdp   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   +39 392 3684152whatsappQdp   farmacieQdp

Qdpnews.it

Categoria: Vittorio Veneto


Il Comune ha annunciato oggi che potrà procedere senza intoppi alla riacquisizione a breve di piazza Meschio (nella foto), occupata da circa sette anni dalle transenne del cantiere privato. Potranno così partire tra non molto i primi lavori di sistemazione dell’area a cura dell’ente pubblico.

In base a quanto riferito anche durante lo scorso consiglio comunale non dovrebbe essere più il privato, infatti, a completare la piazza. E’ stata diffusa oggi una breve nota dell’amministrazione comunale, nota che arriva appunto dopo il consiglio comunale del 2 agosto che ha visto inserire piazza Meschio nell’elenco delle opere pubbliche, cioè di quelle che vengono realizzate a cura del Comune stesso.

 

Per piazza Meschio la giunta ha recentemente rinunciato alla proposta di realizzarla con entrate derivanti dalla costruzione di un nuovo supermercato, a seguito di una crisi di maggioranza. E’ stato poi deciso, con successiva approvazione del consiglio comunale riunito in nuova seduta, di realizzare la piazza usando fondi del Comune, rinunciando alla realizzazione della Polisteca in centro città e spostando più in là nel tempo altre opere pubbliche già finanziate.

Il passaggio fondamentale perché il Comune possa avviare i lavori in proprio è appunto che la piazza torni nelle disponibilità del Comune stesso, ed è questo quanto è stato annunciato oggi dall’amministrazione.

“A seguito di intercorse comunicazioni fra l'amministrazione comunale e la ditta Edilvi, quest'ultima ha fatto presente, relativamente alla riconsegna della piazza, che a tali fini è già stato effettuato lo stato di consistenza. Non vi sono, quindi, ostacoli alla riacquisizione degli spazi da parte del Comune, che, di conseguenza, provvederà, a partire da subito, a rimettere in sicurezza il cantiere nella prospettiva di riaprire quanto prima la piazza alla fruizione della cittadinanza – si legge nella nota diffusa oggi - Confidiamo, quindi, di riuscire finalmente a restituire la piazza risistemata alla collettività, come da programma dell’amministrazione in carica”.


(Fonte: Alberto Della Giustina © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

  Qdpnews.it è un progetto Dplay Srls. CHI SIAMO COLLEGAMENTI FOLLOW US UTILITÀ
 

Direttore responsabile Gianluca Renosto
Piazza Vittorio Emanuele II, 5
31053 Pieve di Soligo (TV)
® Riproduzione Riservata

> Chi siamo

> Privacy policy

> Cookie Policy

> Contatti

 

> Lettere alla redazione

> Pubblicità sul sito

> Codice di autoregolamentazione

> Amministrazione

 

> Facebook

> Youtube

> Google Plus

> Twitter

 

> Cerco adozione

> Farmacie di turno