Addio ad Olivo Toffolin (nella foto) di Pieve di Soligo, scomparso all’età di 79 anni. Originario di Farrò di Follina, agente di commercio nel settore del mobile in pensione, era molto conosciuto in paese. 

Grande amante dello sport e tifoso dell’Inter, passione poi trasmessa anche a figli e nipoti, in passato Olivo Toffolin era stato vice presidente della Pievigina Calcio, prima che si fondesse nell'attuale Eclisse Carenipievigina, ed era membro del Primo club Frecce Tricolori.

Oltre al calcio, il 79enne coltivava anche i suoi interessi per il mondo della bici e della montagna, ed amava trascorrere il tempo nel vigneto che possedeva tra le colline di Farrò.


Il fratello Lino, scomparso nel 2000, aveva aperto l’omonimo ristorante di via Roma a Solighetto, tuttora uno dei locali più noti e conosciuti di tutta la Marca Trevigiana.

“Hai raggiunto la vetta delle tue montagne con serenità ed energia”, è la frase che ha voluto dedicargli sull’epigrafe la moglie Maria, in lutto per la scomparsa di Olivo Toffolin insieme ai figli Paolo e Franco, Gregory e Paolo, le nuore, i nipoti e tutti gli altri parenti e amici.

Il funerale si terrà domani, martedì 13 marzo alle ore 15, nel duomo di Pieve di Soligo, mentre il rosario verrà recitato stasera, lunedì 12 marzo alle ore 19. Per volontà della famiglia non fiori ma opere di bene.

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: Le Memorie).
#Qdpnews.it