Conegliano suor Concetta TononAddio a suor Concetta Tonon (nella foto), spentasi a 96 anni, dopo una vita dedicata al prossimo. Nata a Castello Roganzuolo, frazione di San Fior, nel 1943 si era trasferita a Colcavagno, in provincia di Asti. In Piemonte aveva preso i voti, divenendo suor Maria del Santo Bambino, e nell’astigiano era rimasta fino al 2009, quando si era ritirata a Venezia.

Apparteneva all’ordine del Cottolengo, e ha dedicato tutta la propria vita all’accoglienza del prossimo, dimostrando tutta la propria bontà e generosità, dispensando sorrisi a tutti.

Proprio l’accoglienza era divenuto il cardine della sua missione religiosa, ed era divenuta un esempio per molti, alcuni dei quali presero la via della conversione traendo spunto proprio dall’affabilità di suor Maria.

Il funerale, svoltosi mercoledì a Castello Roganzuolo, ha visto la comunità dare l’ultimo saluto a suor Maria, ritornata per l’ultima volta nel paese d’origine.


(Fonte: Roberto Silvestrin © Qdpnews.it).

(Foto: Web).

#Qdpnews.it