La società Alto Trevigiano Servizi smentisce categoricamente il contenuto di un articolo che sta circolando in questi giorni su Facebook, in merito alla non potabilità dell’acqua nei Comuni di: Alano di Piave, Quero Vas, Borso del Grappa, Paderno del Grappa, Cavaso del Tomba, Crespano del Grappa, Pederobba, Possagno, Asolo, Caerano San Marco, Castelcucco, Fonte, Maser, Monfumo, Segusino, Valdobbiadene, Vidor, Crocetta del Montello, Montebelluna, Biadene, Volpago del Montello, Cison di Valmarino, Miane, Farra di Soligo, Follina, Revine Lago, Tarzo e Mussolente.

In realtà questa notizia risale ad un evento accaduto e risolto nel 2012.

Pertanto Ats vuole tranquillizzare tutta la cittadinanza e invita a non considerare nella maniera più assoluta quanto irresponsabilmente divulgato.

(Fonte: Ats).
(Foto: Freepik).
#Qdpnews.it