Sono ufficialmente terminati gli esami di Stato per i 114 studenti dell’Istituto superiore “Giuseppe Verdi” di Valdobbiadene. Un’annata molto proficua la classe 1999: sono infatti nove i centini della maturità 2018, con gli indirizzi tecnici battuti 6 a 3 dai licei.

Le due eccellenze sono Ilaria Piccolo e Marta Vedova, studentesse dello scientifico ordinario e del linguistico: entrambe hanno ottenuto la lode. Gli altri centini sono Stefano Campagnola (liceo scientifico delle scienze applicate), Anna Dall’Acqua (scientifico ordinario), Marco Dalla Longa (Itis), Elena Mantoet (tecnico turistico), Nicola Ragazzon (Itis), Leonardo Tovaglia (scientifico ordinario) e Francesca Zanatta (liceo linguistico).

L’Isiss Verdi si conferma quindi una scuola “a misura d’uomo” per la qualità degli studenti e la varietà dei percorsi formativi proposti: licei scientifico ordinario, delle scienze applicate e linguistico, indirizzi tecnici turistico e meccanica, meccatronica ed energia, professionale agrario.

(Fonte: Luca Nardi © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it