Un consiglio comunale (nella foto) veloce quello di ieri sera, lunedì 12 febbraio, a Vidor. Oltre all'approvazione dei verbali della seduta precedente, infatti, era necessario prendere atto solo della nuova nomina del revisore dei conti municipale.

In base ad una normativa del 2011, recante misure per la stabilizzazione finanziaria e per lo sviluppo, non è più prevista la possibilità di un secondo mandato dopo la scadenza dell'incarico ed i revisori devono essere estratti da un elenco di professionisti iscritti nel Registro dei revisori legali, nonché iscritti all'Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili a livello regionale.

La prima estratta a sorte è risultata la dottoressa commercialista Monica Narlini di Padova che ha subito accettato l'incarico e, da oggi, martedì 13 febbraio, per il prossimo triennio fino al 13 febbraio 2021, prenderà il posto del precedente revisore, sempre padovano, Tiberio Ravarotto, con un compenso annuo base di 4.500 euro.

Gli amministratori del Comune di Vidor hanno già avuto un incontro conoscitivo nei giorni scorsi con la professionista e sono rimasti soddisfatti della nuova nomina.

(Fonte: Antonella Callegaro © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it