Asolo, l'ufficio postale di via Browning riapre 6 giorni a settimana, nuovi led al parcheggio Cipressina

Lo storico ufficio postale di via Browning ad Asolo ripristina l’operatività di sei giorni a settimana, quindi tranne la domenica: l’ampiamento del servizio, che era stato ridotto sette mesi fa per via dell’emergenza sanitaria, restituirà ai cittadini la possibilità di effettuare le operazioni tutti i giorni tranne la domenica, senza doversi spostare negli uffici di Casella.

È stato il sindaco Mauro Migliorini a fare pressioni telefoniche su questa necessità, telefonando ai vertici locali di Poste italiane. In questo periodo, sebbene ci sia stata un’ulteriore evoluzione dei servizi postali online, continua a essere essenziale lo sportello fisico per i più anziani, che non hanno praticità con i mezzi digitali.

Novità anche sul fronte dell’urbanistica: continuano le operazioni di ottimizzazione dell’illuminazione pubblica, in particolare nel parcheggio sotterraneo del centro storico “Cipressina”, con un notevole risparmio energetico grazie ai led. Le prossime sostituzioni in calendario riguarderanno Villa d’Asolo e in particolare piazzale Meneghetti. L’importo di questa operazione ammonterà a 30 mila euro che non andrà tuttavia a gravare sulle casse del comune in quanto contributo ministeriale.

Dai social del Comune viene comunicato inoltre che in via Longa, in via Gasparona e via Ca’ Giupponi sono stati sostituiti i dissuasori di velocità e in via Ca’ Falier è stata posata la rete fognaria e la sostituzione delle tubature.


(Fonte: Luca Vecellio © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport