Rossetto e mascara, effetto Covid-19 per il beauty

Complice l'obbligo di mascherina, nei primi 6 mesi dell’anno le vendite di rossetto sono crollate del 60%, secondo dati diffusi da Nielsen. Nel 2020 l’industria estetica globale rischia di perdere almeno il 30% di ricavati, ma si segnalano prodotti "resilienti" le cui vendite sono in ascesa: ...

• Complice l'obbligo di mascherina, nei primi 6 mesi dell’anno le vendite di rossetto sono crollate del 60%, secondo dati diffusi da Nielsen.

• Nel 2020 l’industria estetica globale rischia di perdere almeno il 30% di ricavati, ma si segnalano prodotti "resilienti" le cui vendite sono in ascesa: saponi e lozioni, smalti per unghie e creme idratanti.

• Anche il mascara ha subito un lieve balzo: un po’ perché con le labbra mortificate sotto le mascherine, valorizzare gli occhi funziona; un po' perché con l’aumento delle riunioni di lavoro in videochiamata, è un bene mettere lo sguardo in rilievo.

• Il settore tradizionale sconta una serie di problemi, anche per le difficoltà di provare un ombretto, un rossetto o un fard in negozio.

Print Friendly, PDF & Email
qdp beninformati famiglia
qdp beninformati quotidiano
qdp beninformati ecomia verde