Caerano, il ricordo di Mariagrazia Marcon: aveva appena festeggiato il 40esimo anniversario di matrimonio

Era trascorso esattamente un mese da quando aveva festeggiato il 40esimo anniversario di matrimonio con il marito Giancarlo Pontini, il 31 maggio 2020. La sua vita procedeva per il meglio, apparentemente senza gravi problemi di salute. Ieri, però, martedì 30 giugno, il suo cuore ha smesso improvvisamente di battere, per sempre.

Mariagrazia Marcon (nella foto) era di ritorno dalle spese di ordinaria routine, quando è stata colta con ogni probabilità da un malore mentre era alla guida della sua auto, un’Opel Corsa. “Un malore anche perché non correva, più di 50 km/h non osava fare” commentano i figli.

Il veicolo, così fuori controllo, si è schiantato violentemente contro un albero, in via Marosticana, a Coste di Maser, poco distante dalla sua dimora a Caerano di San Marco. Purtroppo, quando sono arrivati i soccorsi, per la donna di 69 anni non c’è stato più nulla da fare, se non constatarne il decesso.

Kinesiostudio

Mariagrazia aveva dedicato tutta la vita all’amore per la famiglia e alla cura della casa. I tre figli maschi, tutti di età adulta, la ricordano come “una brava donna, mamma e casalinga ne non tanto per dire, ma perché era davvero così”.

Una donna sempre sorridente, “simpatica e allegra”, che lascia improvvisamente l’amato marito Giancarlo, gli adorati figli Alessandro, Roberto e Andrea, la nipote Greta e le cognate. “Nessuno se lo aspettava, perché stava bene”, concludono i familiari. Il suo ultimo atto di generosità sarà la donazione degli organi, da disporre dopo l’autopsia.


(Fonte: Sara Surian © Qdpnews.it).
(Foto: per gentile concessione dei famigliari).
#Qdpnews.it 

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport