Cappella Maggiore, perde il controllo della sua Mv e vola nel fosso, grave un artigiano 47enne di Sarmede

Rientra da un sorpasso e perde il controllo della moto schiantandosi nel fosso sulla destra della carreggiata: è in gravi condizioni a Ca’ Foncello A.P., 47 anni, artigiano, residente a Sarmede in Borgo Floriani.

Il gravissimo incidente è accaduto questa sera, poco dopo le 19, in via Crispi a Cappella Maggiore, sulla provinciale per Fregona. Secondo le prime testimonianze e la ricostruzione, a quell’ora stava piovendo e A.P. in sella alla sua potente MV Agusta “Brutale” all’uscita da una curva destrorsa, dopo aver concluso un sorpasso ad una vettura condotta da un giovane, avrebbe perso il controllo sull’asfalto viscido, uscendo di strada sulla destra, precipitando nel fosso e venendo catapultato per diversi metri.

image3

Le sue condizioni ai primi soccorritori, che hanno dato l’allarme e chiamato il 118, sono apparse davvero critiche. Sul posto in pochi minuti sono accorsi automedica e ambulanza dal Suem di Vittorio Veneto.

image0
Mentre gli operatori hanno iniziato le operazioni di rianimazione è stato chiamato l’elisoccorso. Il centauro, dopo essere stato intubato e stabilizzato, è stato trasportato nel reparto di rianimazione di Ca’ Foncello, dove i medici si sono riservati la prognosi.

image2
Sul posto, per i rilievi e per bloccare il traffico sulla provinciale durante le operazioni di soccorso, sono arrivati anche i carabinieri della stazione di Cordignano, che dovranno accertare le cause del grave incidente. La strada è rimasta chiusa per oltre un’ora.

moto

(Fonte: Redazione Qdpnews.it)
(Foto: Qdpnews.it © Riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

 

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport