Cappella Maggiore, assegnato a Naike Casagrande il prestigioso premio Silvia Fiocco per la ricerca oncologica

Grande soddisfazione a Cappella Maggiore per un altro prestigioso premio assegnato ad una giovane ricercatrice locale che, come affermano i giovani di Nuova Voce che ne hanno dato notizia, "Continua a tenere altro il nome della nostra comunità come numerosi concittadini, uomini e donne di scienza e di intelletto".

Protagonista è Naike Casagrande (nella foto), ricercatrice oncologica di successo, che ha vinto il premio nazionale Silvia Fiocco 2020, ed è stato annunciato questa mattina all'Accademia Nazionale dei Lincei a Roma. Premio che verrà consegnato in ottobre.

La dottoressa Casagrande oltre che brava ricercatrice tra l'altro è anche una ottima pallavolista della contrada del Livel nel palio delle Contrade che organizzano sempre i giovani di Nuova Voce.

Da anni fa è impegnata nella struttura di Oncologia Molecolare del Cro di Aviano diretta dal dottor Gustavo Baldassarre.

La dottoressa Naike è stata insignita del Premio Silvia Fiocco 2020 per la sua ricerca appassionata sulle leucemie, i linfomi e le cardiopatie dell'adolescenza. Il premio viene assegnato ogni anno dall'Accademia Nazionale dei Lincei a giovani ricercatori che si siano distinti per l'attività di ricerca oncologica.

Nella motivazione ufficiale del premio si dice che: "Nel corso degli ultimi 10 anni, la dott.ssa Casagrande ha svolto attività di ricerca in campo oncologico presso il Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, conseguendo il Dottorato di Ricerca in Bioscienze e Biotecnologie, curriculum Biotecnologie dell'Università degli Studi di Padova nel 2014. A partire dal 2013, ha pubblicato 14 lavori su riviste internazionali di buon livello. Circa la metà di questi lavori riguardano aspetti fisiopatologici e farmacologici del linfoma di Hodgkin con contributi interessanti e innovativi".

Festa anche al Cro di Aviano dove la notizia è stata accolta con soddisfazione e alla dottoressa Casagrande sono arrivate le congratulazioni di dirigenti e colleghi.


(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport