Cison ancora più incantevole con "Stelle a Natale": iniziati i mercatini invernali (VIDEO)

L'atmosfera che si respira a Cison di Valmarino durante l’avvento al Natale è magica. L'aria pungente, la bellezza delle Prealpi, la signorilità dei palazzi si mescolano con le decorazioni e le luci scintillanti dei mercatini, regalando ai visitatori sensazioni uniche.

Se “Stelle a Natale”, giunta ormai alla 16esima edizione, fa di Cison una delle mete più frequentate dei mercatini natalizi, il segreto è racchiuso in un mix di ingredienti sapientemente dosati. È lo stesso presidente della Pro Loco Giorgio Floriani a svelarli.




Centotrenta tra artigiani ed hobbisti di assoluta qualità, distribuiti nei portici, nei cortili e nelle casette, addobbi unici frutto della fantasia popolare, spettacoli musicali, presentazioni di libri, spiedo e specialità enogastronomiche, serviti con dosi abbondanti di ospitalità e gentilezza.


Tutto questo grazie al lavoro dei volontari della Pro Loco e delle altre associazioni del paese. Il pubblico dimostra di gradire anche perché, come sostiene l’assessore al turismo di Cison Federico Chech, anche il “brand” Cison gioca la sua parte. Per questo nessuno si stupisce che nel weekend dell’Immacolata in molti abbiano scelto proprio il borgo cisonese per vivere la magia del Natale.

Nelle parole dei visitatori, confermate dagli artigiani espositori, si parla di organizzazione, ospitalità e del sentirsi come nel salotto di casa davanti al caminetto, con vicino l’albero. Tra un bicchiere di brulé, una cioccolata calda o un succo di mela, capita di venire rapiti dalle melodie degli Sconcertati, un vocal pop dal repertorio accattivante.

Passando dall’aia delle Case Marian, al Cortivo de Scuso, a piazza Roma, alle ex cantine Brandolini, all’ex latteria fino al Cortivo Coch, l’atmosfera è sempre la stessa e il buio della sera arriva senza accorgersene, regalando la magia delle luci natalizie.

Per vivere tutto questo basta impostare il navigatore dell’auto con direzione Cison. Al resto, anche il prossimo week-end del 15 e 16 dicembre, ci penseranno loro, i volontari del borgo.

Visualizza le altre foto


(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).

(Foto e video: Qdpnews.it ® riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport