Cison di Valmarino, il romanzo di Roberto Casagrande “La via del Cuore” lunedì alle ex Cantine Brandolini

Giocherà in casa Roberto Casagrande, visto che le ex cantine Brandolini di Cison, dove domani, lunedì’ 25 marzo alle 20.15 presenterà il suo romanzo “La via del cuore” , distano poche centinai di metri da dove abita e dove opera con il centro da lui fondato “ Zefiro Love Life” dedicato al benessere di corpo, mente e spirito.

Nel suo romanzo d’esordio, Casagrande accompagna il lettore in un percorso di crescita ed evoluzione personale con lo scopo di affiancarlo nel ritrovare la propria strada, la propria Via del Cuore. Nel romanzo, il protagonista Matthew Linnhe, giovane pubblicitario di successo dalla vita apparentemente perfetta, decide, a seguito di un’improvvisa e dolorosa presa di consapevolezza, di concedersi una pausa dal caos di Londra e dai ritmi infernali del suo lavoro per ritornare a Edimburgo dopo undici anni dalla sua ultima vista.

L’iniziale intento di recuperare le energie nella terra d’origine dovrà però essere rimandato: la sua permanenza si trasformerà infatti in un inaspettato percorso di conoscenza interiore. Da un antico eremo di montagna nel cuore della Scozia ha inizio il cammino verso la libertà e la riscoperta della sua identità più profonda. Alcuni messaggi contenuti in un vecchio registro faranno da sfondo ad una serie di coincidenze che lo condurranno a incontrare Julie Thoward, artista di strada e sua futura mentore.

Sarà proprio lei ad avere il compito di riaccendere nel cuore di Matthew l’amore per la vita, accompagnandolo nella ricerca dalla sua “Via del Cuore”. La serata sarà condotta da Claudio Tomaello, autore e narratore teatrale.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: La via del cuore).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport