Il sindaco di Treviso Mario Conte in versione “runner” ringrazia i volontari sul percorso del Trail del Gevero

Mischiato tra i runner che domenica scorsa sfidando condizioni di tempo proibitive hanno corso la quinta edizione del Trail del Gevero c’era anche il sindaco di Treviso Mario Conte (nella foto).

Una inclinazione quella del primo cittadino del capoluogo di Marca per gli ultra trail, nata qualche anno fa, che gli permette di unire due grandi passioni, quella per lo sport a quella per la natura.

“Ho cominciato 5 anni fa ed è diventata una vera e propria passione “ spiega il sindaco, che nel suo palmares può vantare anche una partecipazione alla 100 km del Passatore, l’ultra maratona tosco-romagnola sul percorso Firenze Faenza.

Il sindaco si allena tra un impegno e l’altro con alcuni amici, con i quali ha costituito anche un gruppo dal nome scherzoso ma significativo “Moro Ma Rivo”.

dtj

Tornando al Trail del Gevero, il sindaco Conte è rimasto impressionato dalla bellezza del percorso: “Ho corso una quindicina di chilometri praticamente da solo, in mezzo a boschi e lungo sentieri stupendi; è stata un’esperienza favolosa, un bel modo per mettere in ordine i pensieri che consiglio a chiunque abbia delle responsabilità”.

Il sindaco ci tiene a sottolineare un aspetto che lo ha impressionato: ”Non posso fare a meno di ringraziare i volontari del Trail del Gevero: starsene tutta una giornata sulla montagna sotto una pioggia battente per incitare ad uno ad uno gli atleti regalando loro sorrisi è una cosa fuori dal comune”.

Conte in tal senso ha scritto anche una lettera al collega sindaco di Cison Cristina Da Soller per portare tramite lei i ringraziamenti ai volontari.

Un pensiero Conte lo ha anche per la direzione della corsa “per l’attenta gestione di una situazione difficile e pericolosa”. Insomma i volontari di Cison escono promossi a pieni voti dal Trail del Gevero con il sindaco Mario Conte che dà loro anche la lode.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: Trail del Gevero).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.