Cison di Valmarino, nuova ordinanza per il mercato itinerante: perimetrazione e sorveglianza a carico dell'ambulante

Il mercoledì mattina a Cison di Valmarino arrivano tre commercianti, impegnati nella vendita di piantine, frutta e verdura, formaggi.

Un'ordinanza ora regolerà anche tale commercio itinerante il quale, durante il clou della pandemia, vedeva le stesse regole applicate per i mercati rionali veri e propri: perimetrazione dell'area del commercio con delle transenne, ingressi contingentati con il supporto della Protezione civile chiamata a controllare che non si formassero degli assembramenti, come da conferma del sindaco Cristina Da Soller.

Ora la perimetrazione e la sorveglianza sarà a carico dell'ambulante, secondo quanto stabilito da una nuova ordinanza del Comune di Cison di Valmarino, redatta per stabilire una regolamentazione del mercato in forma itinerante.

Oltre a ciò gli ambulanti, che potranno essere presenti dalle 8.30 alle 11.30 del mercoledì mattina, dovranno individuare un percorso in grado di limitare la concentrazione dei clienti nell'area di commercio, garantire la distanza interpersonale pari a un metro e l'utilizzo da parte di tutti della mascherina e dei prodotti igienizzanti.

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport