Confermato l'annullamento di Artigianato Vivo. A metà luglio il rinnovo del direttivo della Pro loco

Purtroppo la riunione di lunedì 29 giugno della Pro loco di Cison di Valmarino ha confermato l'annullamento di quella che avrebbe dovuto essere la 40esima edizione della frequentatissima manifestazione Artigianato Vivo.

Mostra-mercato dell'artigianato, espositori da tutta Italia ed eventi collaterali erano gli ingredienti principali di un'iniziativa agostana che segnava l'estate locale.

Già ai primi di maggio il presidente della Pro loco cisonese Giorgio Floriani e il sindaco Cristina Da Soller avevano dato l'annuncio dello stop, per quest'anno, di Artigianato Vivo, a causa delle norme prescritte in seguito alla pandemia, con l'obiettivo di recuperare nel 2021 i festeggiamenti del 40esimo anniversario (vedi articolo).

Kinesiostudio

"Confermiamo l'annullamento di Artigianato Vivo - ha dichiarato proprio Giorgio Floriani - perché, sulla base delle prescrizioni, l'organizzazione comporterebbe troppi problemi, viste tutte le normative da seguire: sarebbe difficile".

"Ci siamo letteralmente seduti a tavolino, abbiamo pensato, letto la documentazione e siamo arrivati alla conclusione che l'appuntamento non sarebbe fattibile neppure in forma ridotta. - ha proseguito il presidente della Pro loco - L'intenzione è di farlo bene il prossimo anno e di fare il botto: il nostro obiettivo è quello di rimanere moralmente carichi, per poter recuperare questa edizione e festeggiare l'anniversario".

Nel frattempo, a metà luglio il direttivo della Pro loco di Cison di Valmarino sarà rinnovato, sebbene la scadenza effettiva del mandato avverrebbe tra due anni: l'Unione delle Pro loco d'Italia (Unpli) ha infatti voluto allineare le scadenze delle cariche sociali di tutte le componenti provinciali, regionali e nazionali.

Per questo, a Cison di Valmarino le elezioni si terranno nell'ufficio della Pro loco, in piazza Roma 9, sabato 18 luglio dalle 17 alle 20 e domenica 19 luglio dalle 10.30 alle 12, a cui seguirà lo spoglio delle schede.

La nomina del nuovo direttivo, che rimarrà in carica fino al 2024, avverrà lunedì 20 luglio.

Coloro che desiderano candidarsi, lo dovranno fare telefonando, entro martedì 14 luglio, a Giorgio Floriani (333 5484568) e a Ivana Da Fré (345 8716647).

 

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport