Colle Umberto, con "Illumina il Natale" e la mostra-mercato, i ragazzi delle medie sostengono le attività della scuola

A Colle Umberto il clima natalizio serve anche ad aiutare le attività della scuola media e si inserisce per questo la manifestazione “Illumina il Natale”, che ieri pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30 ha avuto molto successo di partecipazione.

L’evento promosso dall’amministrazione comunale, assessorato all’Istruzione e politiche giovanili, in collaborazione con Scuola media "Tiziano Vecellio", il consiglio comunale dei ragazzi, l’associazione culturale ColleMusica, Progetto Caleidos, Coop Itaca e Biblioteca Comunale, si è svolta all'aperto, nella zona antistante la Biblioteca Comunale di via Capitano.

In pratica era la Mostra mercato lanterne natalizie (che vanno messe alle finestre) realizzate dai ragazzi delle scuole medie con apertura straordinaria della Biblioteca Comunale, laboratorio gratuito ad opera del gruppo lettori volontari in Sala San Lawrenz.

Non è mancata l’esibizione del coro "Canto anch'io" di ColleMusica diretto dalla maestra Beatrice Fioretti insieme a "Sounds Good". Con il ricavato delle lanterne si sosterranno quindi le attività didattiche della scuola media, e alla fine c’era grande soddisfazione.

“Il fare squadra tra le diverse realtà del Comune ha permesso di realizzare questo evento - hanno commentato gli amministratori comunali - a testimoniare che lo spirito di gruppo porta sempre a degli ottimi risultati. Ognuno ha fatto la sua parte e coinvolgere i vari soggetti ha permesso alla comunità, partendo dai ragazzi delle medie, di sentirsi direttamente partecipe di quanto realizzato”.


(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Scuola media "Tiziano Vecellio").
Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.