Asolo, denunciato 43enne per furto aggravato: aveva rubato attrezzi sul posto di lavoro per circa 5000 euro

La Stazione dei Carabinieri di Asolo ha deferito in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, un 43enne di Bassano del Grappa.

L’uomo, che nel mese di aprile 2019 lavorava alle dipendenze di una ditta meccanica di San Zenone degli Ezzelini, si era appropriato di vari attrezzi meccanici ed elettronici di proprietà della società di cui all’epoca dei fatti era dipendente.

La refurtiva è stata parzialmente ritrovata nel corso di una perquisizione domiciliare eseguita nei confronti dell’operaio, nella mattinata di ieri, 4 marzo.

Il materiale rinvenuto, del valore di 5.000 euro circa, è stato sequestrato, in attesa di essere restituito agli aventi diritto.

 
(Fonte: Redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Articoli correlati