Ats si scusa per i disagi causati dall’interruzione del servizio idropotabile in 9 Comuni: “Normalità tornata quasi ovunque”. Una notte di lavori a Cornuda

È stato un imprevisto tecnico nell’importante e delicato lavoro di sostituzione di una parte della condotta adduttrice della Comunità Montana del Grappa a Possagno, programmato per la notte trascorsa, a causare il protrarsi oltre l’ora programmata della mancanza d’acqua nei comuni di Pieve del Grappa (località Crespano), Borso del Grappa, San Zenone degli Ezzelini e Mussolente, gestiti da Ats. A questi si aggiunge Romano D’Ezzelino, gestito da Etra. L’interruzione si è estesa anche a Comuni in cui non era stata pianificata preventivamente, ovvero Asolo (centro storico), Cavaso del Tomba, Possagno e Monfumo.

Il servizio è tornato alla normalità in quasi tutta l’area, tranne che per la zona di Sant’Eulalia a Borso del Grappa, dove è in corso lo sfiatamento delle condotte.

“Ci scusiamo con tutta la cittadinanza coinvolta per tale prolungamento e l’estensione del disagio anche in Comuni inizialmente non previsti – dicono il presidente di Ats, Fabio Vettori, e l’amministratore delegato, Pierpaolo Florian – “Nel corso dell’intervento, programmato in notturna, si è verificato un inconveniente tecnico che ha causato l’interruzione del servizio idrico idropotabile. Gli operativi stanno lavorando incessantemente per poter ripristinare il prima possibile l’erogazione in tutta l’area coinvolta”.

L’azienda di servizio idrico integrato annuncia anche la realizzazione di un ulteriore importante intervento, programmato nella notte fra il 5 e il 6 agosto, che comporterà mancanza d’acqua e cali di pressione in tutto il territorio comunale di Cornuda. Si tratta dei lavori di inserimento della nuova condotta di distribuzione in via Franzoia, in sostituzione di quella precedente. L’opera sarà realizzata all’interno dei lavori del Comune per la sistemazione della condotta di acque miste di scolo.

I lavori prevedono la chiusura della condotta alle ore 23.00 di giovedì 5 agosto, con conseguente mancanza d’acqua fino alle ore 6 di venerdì 6 agosto.

Gli utenti sono stati avvertiti tramite i cartelli posti nelle arterie del Comune, l’invio di sms, e-mail e notifiche tramite Ats App. Anche in questo caso è attivo per qualsiasi informazione il Servizio clienti telefonico al numero verde 800.800.882, gratuito da rete fissa e mobile, al seguente orario: da lunedì a giovedì dalle 8.30 alle 17.30 – venerdì dalle 8.30 alle 12.00.

(Foto: Ats)
#Qdpnews.it

Total
36
Shares
Articoli correlati