A Caerano gli addestratori cinofili a servizio della comunità con un corso di addestramento base per migliorare il comportamento dei cani

L’associazione Unità cinofile, soccorso e sicurezza La Marca-Tv organizza un corso base di educazione cinofila.

Un’opportunità unica offerta da un gruppo di grandi esperti nell’addestramento dei cani che poi saranno utilizzati per salvare vite umane.

L’associazione della protezione civile di Caerano di San Marco mette infatti a disposizione specialisti e strutture per poter migliorare il comportamento dei propri animali, con lezioni che si tengono il mercoledì, dalle 19.30 alle 21 presso la palestra di via Lazzaretto a Caerano di San Marco, e la domenica dalle 9.30 alle 11 nella palestra di via Ghiaia a Crocetta del Montello.

Il programma prevede serate informative culturali sul tema “Il cane buon cittadino”, incontri con il medico veterinario sulla salute del cane, lezioni teorico pratiche per capire il linguaggio del cane e per poterlo educare e lezioni finali con dimostrazioni, in palestra, di azioni di soccorso tra le macerie. L’assistenza veterinaria al corso è curata dal dottor Massimo Pagotto.

“È un corso – spiega Nedo Gallina, responsabile dell’Unità Cinofila di Caerano – che mira soprattutto al buon comportamento del cane inteso come cittadino del e nel tempo che stiamo vivendo. C’è anche l’educazione di base, indispensabile per riuscire a gestire serenamente il nostro peloso, ma è altrettanto importante gestirlo come appartenente alla famiglia ma non come un/quel figlio che avremmo voluto. Fa capire che si può educare senza punire, dare senza pretendere di ricevere”.

Per iscriversi al corso è possibile contattare l’educatore cinofilo Diego Righetto (3475441402) e gli istruttori Nedo (3389318361) e Maria Grazia (3205695217), oppure scrivendo a unitacinofileucslamarca.it.

(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
75
Shares
Articoli correlati