Cison di Valmarino, il vento abbatte un albero. Bloccata, e poi riaperta, la strada tra Gai e Rolle

Il maltempo, in particolare il vento, ha lasciato il segno tra Gai e Rolle. Stamane, martedì, la caduta di un albero ha bloccato la strada che collega le due località cisonesi. Puntuale l’intervento degli operai comunali che, nell’arco di alcune d’ore, hanno reso nuovamente transitabile la strada tra Gai e Rolle.

“Fortunatamente nulla di grave – fa il punto il sindaco di Cison di Valmarino Cristina Da Soller -. Un albero di piccole dimensioni era crollato sulla strada e un paio di sassi lungo la scarpata erano instabili. La strada è rimasta chiusa fintanto che l’albero è stato tagliato e rimosso ed è stato eseguito il disgaggio dei massi pericolanti. L’allarme è così rientrato già in mattinata”.

Intorno alle 8 di stamane il comune aveva dato comunicazione della chiusura della strada anche mezzo social. “Era il modo per raggiungere ed intercettare chi a quell’ora stava andando al lavoro, così che potessero percorrere un’altra strada – spiega Da Soller -. Il problema è stato di facile risoluzione”.

Questa è stata l’unica criticità riscontrata a Cison di Valmarino. Pioggia e vento non hanno causato particolari danni in Vallata.

(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
2
Shares
Articoli correlati