Cison, la terza edizione del concorso letterario “Matteo Buffon” omaggia Dante

Giunge alla terza edizione il concorso letterario intitolato alla memoria di Matteo Buffon.

Cisonese, morto nel 2018 a 40 anni, Matteo nonostante le proprie disabilità motorie ha saputo vivere un vita ricca di emozioni, d’ascolto e comprensione, dedicandosi alla letteratura, all’arte e alla consapevolezza e nel 700esimo anniversario della morte del Sommo Poeta, l’edizione 2021 del concorso intitolato “L’empatia. S’io m’intuassi, come tu t’inmii” è un omaggio a Dante.

“Matteo aveva una forte passione per la Divina Commedia – ricorda il comitato organizzatore del concorso nato dalla volontà della famiglia e degli amici di mantenere vivi i temi più cari a questo giovane pensatore -. In questo anno di anniversario dantesco, lo sguardo non poteva che volgersi a un passaggio unico e intenso, che racconta uno dei valori, delle attese, delle conquiste della vita di Matteo: una capacità di empatia profonda, coltivata e restituita anche nel suo sguardo etico sulla società”.

“Matteo – ricorda chi l’ha conosciuto – era capace di entrare nel profondo, nel tuo dell’altro, di cui era in ascolto ma anche di costruire forme alte di pensiero intorno al concetto della parola empatia. La sfida di questa edizione è di avere questi e nuovi modi di declinare questo concetto”.

Patrocinato dal comune di Cison di Valmarino e portato avanti con la collaborazione dell’associazione La via dei mulini, il concorso si chiuderà alle 23.59 del 13 giugno 2021. Entro quella data dovranno essere inviati all’indirizzo email concorsomatteo@gmail.com i racconti, di una lunghezza massima di 10 cartelle da 2.000 battute, sul tema “L’empatia”. Maggiori informazioni possono essere richieste anche al 380.3964489.

(Foto: Archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Total
6
Shares
Articoli correlati