Alessia Michelin, campionessa nello studio e nello sport: dottorato in fisioterapia per la giovane atleta del Karate Club di Cordignano

Giorni importanti questi a La Nostra Famiglia di Conegliano, poiché sono stati proclamati 23 nuovi dottori in fisioterapia e 16 dottori in terapia occupazionale.

Tutti giovani con un percorso alle spalle di impegno e dedizione allo studio. Diversi studenti hanno concluso a pieni voti a dimostrazione dell’eccellente livello di preparazione con i conseguenti risultati.

Merita però sottolineare che, tra questi nuovi dottori, c’era anche Alessia Michelin, nuova campionessa del mondo in Karate del circuito Wukf. Infatti la ventiduenne fisioterapista, iscritta al Karate Club di Cordignano, è salita per ben due volte sul gradino più alto del podio imponendosi nello stile Shito Ryu e nella categoria All Styles nel campionato che si è tenuto a fine settembre in Romania. Ecco come Alessia ha commentato questo suo momento magico.

Quale è stata l’emozione più forte? Quando sei diventata campionessa del mondo oppure quando sei diventata dottoressa in fisioterapia?

È difficile rispondere a questa domanda poiché vengono paragonati due mondi totalmente distanti ma che allo stesso tempo si completano nella vita di molti studenti: quello sportivo e quello scolastico. Sicuramente però la conclusione del triennio universitario con la laurea in fisioterapia è stata l’emozione più forte.

Come è nata la passione per il Karate e a quanti anni?

In realtà non è stata una mia scelta poiché sono stati i miei genitori ad iscrivermi in palestra all’età di 6 anni. Crescendo, ho poi capito che il karate fosse il mio sport e così ho intrapreso la carriera agonistica fino ad oggi.  

Da ora in avanti ti dedicherai maggiormente allo sport o alla professione del fisioterapista?

In realtà vorrei mantenere entrambe le passioni dedicando loro il giusto tempo, come ho sempre fatto. È da sottolineare però il fatto che sicuramente la parte di formazione, aggiornamento e continuo apprendimento di nozioni che caratterizzano la mia professione saranno molto importanti e dovranno essere conciliate con gli allenamenti.

Quali sono i segreti o i consigli per riuscire nello sport come nella vita?

Il segreto nel riuscire nello sport come nella vita è la forza di volontà, se una persona vuole a tutti i costi raggiungere un obiettivo sicuramente ci riuscirà, nonostante i sacrifici che dovrà compiere. Un consiglio invece che potrei dare è essere organizzati nel miglior modo possibile, in modo tale da riuscire a portare avanti le varie attività.

(Fonte e foto: La Nostra Famiglia).
#Qdpnews.it

Total
10
Shares
Articoli correlati