Chiude a fine giugno l’asilo Il giardino di via XXVIII Aprile: “I numeri ci hanno costretto ad arrivare a questa decisione”

L’asilo “Il giardino” di via XXVIII Aprile a Conegliano (di fronte alla chiesa di San Pio X) a fine giugno chiuderà definitivamente i battenti.

La struttura era sorta nel 1996, a seguito della ristrutturazione di villa Zaina, ex dimora privata risalente ai primi del Novecento: lì l’asilo accoglieva neonati dai sei mesi e bimbi fino all’età di sei anni, sotto la guida della cooperativa “Insieme si può”.

Un precedente annuncio di chiusura della struttura era già stato dato dalla cooperativa a gennaio 2020, con la previsione di concludere l’esperienza nel luglio di quell’anno. Da lì era iniziata una vera e propria mobilitazione da parte dei genitori i quali, mossi anche da un attaccamento personale alla struttura, si erano battuti per trovare una soluzione in grado di consentire l’apertura dell’asilo, richiedendo anche l’intervento da parte del Comune (qui l’articolo).

La soluzione, alla fine, era consistita nell’aumento delle rette di 50 euro e la costituzione di un tavolo di coordinamento permanente: soluzione che sembrava aver scongiurato il pericolo di una chiusura definitiva.

Un epilogo all’epoca felice, che era stato poi raccontato a distanza di tempo, ovvero la scorsa estate, dagli stessi rappresentanti dei genitori, della struttura e della cooperativa (qui l’articolo).

Cooperativa che oggi ha confermato la prospettiva di una chiusura, tramite il direttore del settore sociale Carlo Donadel: “Purtroppo abbiamo dovuto concludere con dispiacere questa esperienza. I numeri ci hanno costretto ad arrivare a questa decisione”.

“L’asilo chiuderà a fine giugno – ha aggiunto – Intanto abbiamo creato delle condizioni facilitanti per i bimbi e i loro genitori”.

“Condizioni facilitanti” che consistono nel contatto con altre strutture del territorio, al fine di garantire l’inserimento dei piccoli e il prosieguo della loro esperienza formativa.

Anche l’assessore alle Politiche giovanili Gianbruno Panizzutti è stato informato a proposito della chiusura della struttura, come da lui stesso dichiarato: “L’ultimo contatto che ho avuto risale a un mese fa, periodo in cui mi era stata annunciata la chiusura dell’asilo”.

(Foto: Facebook asilo Il Giardino).
#Qdpnews.it

Total
5
Shares
Articoli correlati