Conegliano, auto contro carrozzina in via Vecchia Trevigiana a Parè: cinquantenne soccorsa e trasportata in ospedale

Ha coinvolto un’auto e una donna di circa cinquant’anni, che stava attraversando la strada sulla sua carrozzina spinta dal marito, l’incidente stradale che si è verificato oggi mercoledì pomeriggio nel quartiere coneglianese di Parè, in via Vecchia Trevigiana a pochi passi dallo “Stop” che immette in via Ortigara, la strada che porta verso Pieve di Soligo e San Pietro di Feletto.

Secondo una prima ricostruzione dell’accaduto, un uomo, di cui non sono ancora note le generalità, alla guida di un’auto stava procedendo lungo via Vecchia Trevigiana dalla Ferrera verso via Ortigara quando, imboccando una semicurva, non si sarebbe accorto che una donna in carrozzina, spinta dal marito, stava attraversando la strada, non è ancora chiaro se sulle strisce pedonali (presenti a pochi passi dallo Stop) o meno.

L’urto tra l’automobile e la sedia a rotelle ha creato apprensione tra i residenti, essendosi verificato in una zona densamente abitata. In un primo momento si sono temute gravi conseguenze per la cinquantenne in carrozzina, tant’è che dopo le chiamate di soccorso dei residenti, sul posto oltre ad ambulanza e automedica del Suem 118 si è palesato anche l’elisoccorso, che però non è nemmeno dovuto atterrare dal momento che i colleghi arrivati via terra hanno ritenuto sufficiente il trasporto della donna (che avrebbe lamentato in particolare dolori a un braccio) al Pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria dei Battuti di Conegliano, con un codice di media gravità.

Secondo quanto si è appreso, il conducente dell’automobile, dopo avere prestato il primo soccorso all’invalida, ha poi accompagnato in ospedale in auto il marito della donna.

Sul posto, per i rilievi di legge, è intervenuta la Polizia locale del coneglianese. L’incidente odierno non avrebbe avuto origine da un eccesso di velocità, ma da tempo diversi residenti lamentano uno scarso rispetto del Codice della strada da parte di chi percorre via Vecchia Trevigiana, nonostante i numerosi dossi installati dal Comune lungo la strategica arteria.

(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Total
1
Shares
Articoli correlati